Crisi, la Ceccato lascia Concorezzo?

b_400_400_16777215_00_images_crisi.jpgConcorezzo (tratto da cittadinomb.it). Concorezzo - «In azienda c'è preoccupazione: siamo tutti padri di famiglia e non vogliamo perdere il lavoro». È il primo pensiero con cui si svegliano i dipendenti della Ceccato di Concorezzo, ogni mattina quando vanno al lavoro. Il primo pensiero da quando l'azienda ha comunicato che dal 23 aprile 2012 tutta la parte produttiva si sposterà in Sardegna, a Macomer. Là ci sono pronti 22 milioni di euro messi a disposizione dall'amministrazione regionale per far ripartire il polo industriale della Bic Sardegna, attualmente in dismissione... Prosegui sul Cittadino http://www.ilcittadinomb.it/stories/Vimercatese/281744_proposta_indecente_della_ceccato


Commenti

    • Nessun commento trovato

    Lascia i tuoi commenti

    Posta commento come visitatore

    0
    termini e condizioni.

    Eventi

    Tùur Teatràal, grande attesa per De Sfroos al San Luigi

    Tùur Teatràal, grande attesa per De Sfroos al San Luigi

    Concorezzo. La musica è così ricercata e primordiale da essere in grado di comunicare anch...

    Cultura

    Concorezzo per i diritti dell'infanzia e contro la violenza sulle donne

    Concorezzo per i diritti dell'infanzia e contro la violenza sulle donne

    Concorezzo. Due momenti di riflessione che devono necessariamente ispirare non una sola ...

    Cultura

    La Ghiringhella ora è anche uno straordinario laboratorio artistico

    La Ghiringhella ora è anche uno straordinario laboratorio artistico

     Concorezzo. La città ha un nuovo laboratorio di idee. StandArtt39 è ...

    Cronaca

    E KSB firma a suo modo anche il grattacielo più bello del mondo

    E KSB firma a suo modo anche il grattacielo più bello del mondo

    Concorezzo. È il grattacielo più bello del Mondo e si trova a Milano. A decretare che...