I carabinieri scovano nel campo nomadi una marea di soldi falsi

rom_falsi1.jpgVimercate. I Carabinieri del Comando Provinci­ale di Milano e della Compagnia di Vimercate hanno trovato una quantità impressionante di soldi falsi presso il campo nomadi di via per Trezzo, dove sono presenti tre nuc­lei famigliari di nomadi di origine slava. I militari, supportati dalle unità cinofile del Nucleo di Casatenovo (LC), hanno perquisito baracche e roulott­e. In un caravan in disuso, adibito a magazzino, era nascosta una valigia contenente banconote false ri­portanti la dicitura “fac simile” per 1 milione e 250 mila euro (in tagli da 500),130 mila franchi svizzeri (in tag­li da 1000, per un valore di circa 121.000 euro), e 30.­000 dollari americani (in tagli da 100). Sono in corso accertamenti per risa­lire alla disponibilità delle banconote, alla loro provenienza e destinazione. Nel corso delle oper­azioni sono state id­entificate 15 persone (5 uomini, 2 don­ne e 8 minori), del­le quali 3 già note alla Giustizia, e verificata la documentazione di bordo di 4 veicoli.

Leggi anche

Lettera G e Ghiringhella, connubio culturale nel nome del design

McDonald's assume a Vimercate e Monza

Pole Dance, Giorgia ed Elisa trionfano all'Italian Contest

Ancora fiamme nel magazzino cinese di Caponago

 

rom_falsi2.jpg

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio