Infortunio in ditta, 46enne si taglia una mano con una sega circolare

amputazione.jpgAgrate. Grave infortunio sul lavoro, questa mattina, nel complesso artigianale "Cascina Trivulzina", nella omonima via agratese a ridosso della tangenziale Est. Un uomo di 46 anni, residente ad Agrate, si è amputato un dito della mano sinistra e procurato altre gravi ferite alla stessa mano mentre lavorava all'interno di una ditta di imballaggi che produce anche pallet. Dopo la richiesta di soccorso, sul posto sono intervenuti l'elisoccorso del Niguarda di Milano, l'automedica e un'mabulanza dell'Avps di Vimercate. L'uomo è stato medicato, è stata tamponata l'emorragia alla mano e utilizzato del ghiaccio per preservare in dito amputato, nella speranza di un intervento chirurgico efficace. L'uomo è stato quindi trasportato in emergenza al San Gerardo di Monza. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti del Comando di Polizia locale di Agrate.

Leggi anche

Ex Frette, partono i lavori: subito edilizia convenzionata e Aldi

E Concorezzo s'innamorò del Flag Football

Calci e pugni alla moglie, arrestato 66enne: 7 anni da incubo

Commenti

  • Nessun commento trovato

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
termini e condizioni.
Joomla SEF URLs by Artio