Malore improvviso, paese in lutto per "Cava"

cavallazzi.jpgConcorezzo. Una persona di cuore, di compagnia, sempre sorridente, stimata e apprezzata. Così tanti concorezzesi, soprattutto quelli della compagnia "della vecchia fontana" ricordano e piangono Angelo Cavallazzi, "Cava", 49 anni, negli ultimi anni residente a Bellusco. L'uomo, idraulico di professione, è stato ritrovato morto martedì nella sua abitazione di Bellusco, dopo che i Vigili del fuoco avevano sfondato la porta per entrare. Purtroppo un malore improvviso, forse un aneurisma, è stato fatale. Tantissime le manifestazioni di affetto e di cordoglio espresse ai famigliari. Questa sera, domenica, verrà recitato il rosario in oratorio. Martedì alle 15 nella chiesa parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano l'estremo saluto.

(foto pubblicata dai famigliari su Facebook per comunicare la drammatica notizia)

 

 

 

 

Leggi anche

Auto contro moto, ferito 18enne: Sp2 in tilt

A Concorezzo tre giorni di cultura, folklore e cucina made in Sardegna

Italiani di pattinaggio, l'Asco brilla ad Asiago

Vista dal drone: c'era una volta la Frette

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio