Duello a colpi di cultura, che spettacolo il pugilato letterario!

pugilato.jpg

Vimercate. Dopo aver conquistato la metà esatta delle Regioni d'Italia, il Pugilato Letterario torna a casa, a Vimercate, in quel sistema bibliotecario dove quattordici anni fa tutto è iniziato.

Giovedì 16 novembre alle 21, nell'auditorium della Biblioteca, Marco Rossari e Fabio Deotto si sfidano su L'amica geniale, di Elena Ferrante. Li arbitra Marco Ardemagni.

Deotto è di Vimercate, Ardemagni è di Vimercate, Rossari vive a Milano ma ha il ring letterario come seconda casa. Tra il pubblico ci saranno moltissimi amici di Eugenio Canton. L'ideatore è il concorezzese Luca Lissoni.

Non sarà un match come gli altri, sarà come tornare a casa dopo un lungo viaggio. Da Vimercate ripartiremo alla conquista dell'altra metà della penisola.

Siateci, perché perdersi Rossari VS Deotto non è mai una buona idea!

#RossariDeotto #Amicageniale #PugilatoLetterario #Vimercate #BackHome #16novembre

Info: http://www.pugilatoletterario.it/eventi.php

FARE A "PUGNI" PER LA CULTURA

L’oggetto della sfida è un libro. Uno dei duellanti sale sul ring per difenderlo, l’altro per attaccarlo. 

L’incontro si svolge in sei round. Ogni round affronta il libro da un diverso punto di vista.

I round hanno una durata di 6 minuti circa: tre minuti a testa. Inizia chi vince il testa o croce iniziale e non sono ammesse interruzioni.

Giudice unico e insindacabile della sfida è il pubblico, che vota per alzata di cartoncino rosso o blu.

Ingresso libero

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio