Filo di lino, le storie siamo noi

filo1.JPGConcorezzo. Il teatro entra in libreria. E lo fa in punta di piedi. Con storie quotidiane, deliziosamente silenziose, stupefacenti per la loro normalità. Domenica 19 novembre la "Ghiringhella" di via De Capitani farà da palco al gruppo teatrale "Ci proviamo". "Filo di lino" è il nome dello spettacolo che andrà in scena alle 16,30. Una conferma per il gruppo amatoriale concorezzese, che si è costituito proprio in occasione di questo spettacolo, arrivato alla sua quarta replica. In scena storie vere concorezzesi del primo Novecento, raccolte con interviste e avvalendosi di documenti e del supporto dell’Archivio storico di Concorezzo.

Gabriella Cazzaniga ha curato la sceneggiatura e la regia. Oltre all'Archivio storico, ha collaborato l'associazione Concorezzo 20049.

Qui sotto la locandina dell'evento

filo2.JPG

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio