Calcio, spettacolare poker biancorosso

20170924_153016.jpg

Concorezzo. Porta stregata per il Costamasnaga, Il Conco cala il poker e si gode la vetta del campionato. Ancora una giornata calcistica da incorniciare per i biancorossi del calcio che passano sul proprio campo di via Pio X contro la compagine giunta dalla Brianza lecchese: Concorezzese che chiude l'incontro già alla prima mezz'ora di gioco grazie a Federico TuratiGabriele Rebuzzini Stefano Sangalli. Durante la seconda fase di gioco i padroni di casa suderanno sette camicie al risveglio degli avversari, pungenti ma sfortunati sotto porta. La velocità per Riccardo Meroni è un dono prezioso, la quarta rete è tutta sua. Di Matteo Limonta il gol della bandiera del Costamasnaga. Altri tre preziosi punti conquistati dai ragazzi guidati da Alberto Motta nell'impegnativo campionato di Promozione.

Intanto dal quartiere generale di via Manzoni, il Consiglio Direttivo della società fa sapere tramite un comunicato stampa i motivi della scelta di tenere le "porte aperte" allo stadio a tutti gli appassionati del pallone: "Il Consiglio Direttivo del GSD Concorezzese ha deciso che per le partite casalinghe della Prima Squadra (Campionato Promozione) e della Juniores ( Campionato Regionale B), così come per gli incontri delle proprie squadre di ogni categoria, l’ingresso sarà gratuito per tutti!

Pensiamo che il nuovo campo sportivo realizzato dal Comune e gestito dalla nostra società appartenga a tutta la città di Concorezzo: un luogo di relazioni e comunità, uno spazio dove non solo si gioca a calcio, ma si condividono momenti di vita e passione sportiva.

Vogliamo quindi che sia accessibile a tutti i concorezzesi, che potranno venire alla domenica pomeriggio per tifare CONCO. Uomini e donne, ma soprattutto bambini e bambine, ragazze e ragazzi, che potranno venire liberamente alle partite per sostenere i loro coetanei impegnati in campo, frequentando una struttura pulita, ordinata, protetta e ben servita, con WiFi gratuito e servizi di ristoro.

È inutile nascondere che questa scelta ha un costo: ne siamo consapevoli, ma lo consideriamo un investimento per il futuro e siamo fiduciosi che molti concorezzesi (privati cittadini, commercianti, professionisti e imprese) scelgano liberamente di sostenere il nostro Gruppo Sportivo con un contributo volontario, una sponsorizzazione o semplicemente partecipando agli eventi che organizziamo nel corso della stagione o acquistando una tessera per la tribuna riservata.

Vi ricordiamo infine che a breve sarà disponibile la ConcoCard 2017-18, una tessera che dà accesso a sconti e promozioni dei nostri partner. La tessera verrà consegnata a tutti i concorezzesi che verranno al campo per assistere a una partita del campionato Promozione."

Risultati negli altri campi del Girone B:

Barzago - Lissone ( 1-3 ); Biassono - Villa ( 0-4 ); Cinisello - Real Milano ( 1-0 ); DiPo Vimercatese - ViBe Ronchese ( 3-1 ); Menaggio - Colico Derviese ( 1-1 ); Pontelambrese - Casati Arcore ( 3-0 ); Pro Lissone - Speranza Agrate ( 1-0 ).

La classifica alla terza giornata:

Villa, Pontelambrese, DiPo Vimercatese, CONCOREZZESE 7; Pro Lissone 5; Colico Derviese, Menaggio, Lissone, ViBe Ronchese 4; Costamasnaga, Cinisello, Real Milano 3; Barzago, Speranza Agrate, Biassono, Casati Arcore 1.

Prossimo turno, domenica 1 ottobre ore 15.30:

Casati Arcore - Pro Lissone; Colico Derviese - Biassono; Costamasnaga - Pontelambrese; Lissone - Menaggio; Real Milano - DiPo Vimercatese; Speranza Agrate - Barzago; VIBE RONCHESE - CONCOREZZESE; Villa - Cinisello.

 

Le formazioni:

GSD CONCOREZZESE; Corsaro, Bonfanti, Bosisio, Bertini, Troiano, Sironi ( dal 39'st Formenti ), Parma ( dal 22'st Meroni ), Turati, Rebuzzini ( dal 28'st Panceri ), Sangalli ( dal 33'st Colombo ), Calloni ( dal 28'pt Silipigni ). A disposizione di mister Alberto Motta; Leserri, Secchi.

COSTAMASNAGA; Tentori, Confuorto, Cazzaniga ( dal 27'st Napoli ), La Rosa, Farina, Caldi, Fjolla, Bonassina, Saponaro ( dal 13'st Limonta ), Pennati ( dal 31'st Longoni ), D'Angelo. A disposizione di mister Sergio Tremolada; Origgi, Colombo, Arrigoni, Maddaj.

DIRETTORE DI GARA; Sig. Andrea Radicioni 

COLLABORATORI; Sig. Antonio Nicolo e sig. Daniele Critelli 

La cronaca:

ScreenHunter_129 Sep. 24 18.07.jpg

4' Turati da un calcio di punizione dalla tre quarti mette un pallone spiovente in mezzo all'area avversaria; a Rebuzzini non riesce il colpo di testa ma il pallone carambola sul secondo palo nell'angolino basso della porta ( 1-0 ).

8' Reagiscono gli ospiti con una opportunità su un calcio piazzato dai venti metri sulla destra; dopo alcuni rimpalli in area la sfera viene allontanata dalla difesa biancorossa.

ScreenHunter_130 Sep. 24 18.08.jpg

12' Sangalli cerca il contatto all'interno dell'area ospite, trovandolo. Dal dischetto Rebuzzini spiazza Tentori ( 2-0 ).

13' Calloni viene fermato sulla destra del tappeto verde da La Rosa in calcio d'angolo. Lo stesso La Rosa allontana con i piedi la battuta dalla bandierina facendo partire i suoi in contropiede.

16' Bosisio da ultimo uomo ferma l'incursione in area di Fjolla sulla destra pronto a calciare a rete.

18' Calcio di punizione lecchese decentrata a sinistra dai venti metri. La battuta di Calda rimbalza sulla barriera, pallone sopra la porta.

23' Calloni subisce una scorrettezza sul limite dell'area destra. Turati la mette sotto porta, Sironi Rebuzzini non colgono l'attimo, pallone sul fondo a fil di palo.

ScreenHunter_128 Sep. 24 18.07.jpg

26' Sangalli sguscia in area avversaria e dinanzi a Tentori lo fredda dalla parte destra  ( 3-0 )

29' La Rosa dalla sinistra la mette in area biancorossa. Fjolla manca l'aggancio perfetto della palla, rimessa dal fondo per il Conco.

31' Parma commette una irregolarità ai danni di Pennati nella parte centrale del campo. Il tiro dal calcio da fermo battuto dagli ospiti sfuma tra i piedi della retroguardia casalinga.

32' Caldi dagli estremi di un calcio di punizione sulla linea laterale sinistra manda fa attraversare tutto lo specchio della porta al palla prima di uscire sul fondo.

36' Silipigni lancia sulla fascia destra Bertini. Posizione irregolare del numero quattro concorezzese.

37' La rosa dalla bandierina sinistra la mette in area sul secondo palo nei pressi di Saponaro ma il colpo di testa del numero nove lecchese non coglie impreparato Corsaro.

39' Corner ospite dalla destra battuto da La Rosa. L'incornata di Pennati sorvola il legno superiore della porta casalinga.

40' Rebuzzini Parma si scambiano la palla sul limite dell'area avversaria. Sangalli si inserisce in area dalla sinistra ma la sua conclusione verso l'angolo più lontano esce sul fondo.

42' Gli animi in campo iniziano ad accendersi. Dal calcio di punizione da circa trenta metri calciato da Pennati si impenna sopra la porta.

44' La Rosa dal calcio d'angolo sulla sinistra la mette nell'area piccola biancorossa. Bertini spazza via la sfera.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

4' Bonassina dalla trequarti va alla battuta di un calcio di punizione sulla destra. Bonfanti di testa sul primo palo allontana con la testa la palla.

7' Fjolla dalla sinistra serve Pennati sul limite dell'area che prova il tiro da fuori. La schiena di Turati respinge il pallone.

10' Tre consecutivi calci dalla bandierina per i lecchesi; al terzo tentativo con Corsaro in uscita, il tocco di D'Angelo non trova di pochissimo lo specchio della porta, pallone sul fondo.

12' Rebuzzini all'interno dell'area ospite nella parte destra tenta la battuta a rete sul primo palo senza centrare il bersaglio.

19' Dopo una serie di "colpi proibiti", in campo sale la tensione. Da una occasione su un calcio di punizione il Costamasnaga mette i brividi nell'area piccola concorezzese, batti e ribatti sulla linea di porta, poi la sfera esce sul fondo.

20' Bonfanti con i piedi allontana la palla sul primo palo da un cross dalla bandierina degli ospiti.

ScreenHunter_132 Sep. 24 18.10.jpg

26' Mentre il direttore di gara allontana dal campo l'accompagnatore dei lecchesi; Troiano dalla propria metà campo lancia Meroni, sul filo del fuorigioco, dinanzi a Tentori. Pallone nel sacco per la quarta volta ( 4-0 )

28' Troiano in extremis devia in corner con i piedi una conclusione di Bonassina appena dentro l'area biancorossa.

30' Da un tiro dalla sinistra Corsaro si supera tra i propri pali respingendo la palla in calcio d'angolo. Dalla bandierina Confuorto riceve la sfera sul secondo palo senza trovare la porta, l'incornata va oltre la traversa.

31' Triangolo tra Fjolla Bonassina in fase offensiva. La retroguardia concorezzese chiude ogni varco d'accesso della propria area.

33' La conclusione di Limonta  nel cuore dell'area casalinga scheggia la traversa, Fjolla sulla sinistra recupera il pallone ma l'azione si spegne tra i piedi dei biancorossi.

37' La diagonale di Fjolla dalla destra viene fermata da Corsaro con le mani. Successivamente l'inesauribile numero sette lecchese, con Corsaro in uscita aerea non trova la porta con un colpo di testa. Pallone alto oltre la traversa di un soffio.

Limonta costa masnaga.png

41' Limonta appostato sul secondo palo schiaccia di testa la sfera in rete da un tiro cross proveniente dalla destra ( 4-1 )

45' Il Conco chiude l'incontro nella metà campo lecchese ma commettendo una scorrettezza. La Rosa dal calcio da fermo dalle retrovie manda all'attacco i suoi.

48' Turati va alla battuta di un calcio di punizione dalla linea laterale sinistra. Tentori in uscita e in due tempi fa suo il pallone.

50' Longoni va al tiro da fuori area grazie ad una distrazione della difesa del Conco ma l'attaccante del Costamasnaga non trova l'incrocio dei pali alla destra di Corsaro.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio