Pallavolo, il Conco è salvo e il coach commuove i tifosi

pallavolo2.jpgConcorezzo. La Pallavolo biancorossa si tiene stretta la serie B. I biancorossi hanno piegato per 3-1, nell'anticipo della 23° giornata, il Vero Volley e si guadagnano la permanenza nella serie cadetta. Gli uomini di mister Claudio Gervasoni si portano a casa il loro "scudetto". E proprio il coach, con un sentito messaggio, commuove i tifosi. E si toglie qualche sassolino dalle scarpe.

"Ci consideravano la squadra materasso". "A settembre ci consideravano la squadra materasso del girone - ha scritto Gervasoni su Facebook - Quelli già retrocessi. Abbiamo chiuso l'andata al quinto posto, gli ospiti indesiderati al banchetto delle ambizioni degli altri. Abbiamo superato il nostro momento di crisi tenendo sempre la barra dritta verso ciò che volevamo. E ce lo siamo conquistato da soli, concedendo ai nostri avversari l'anticipo infrasettimanale per rispettare i loro impegni e giocando senza il capitano e il palleggiatore i cui ruoli sono stati indossati da un bancario che non giocava una partita di pallavolo da 6 anni. Fa niente se i nostri avversari ci hanno rovinato la festa preannunciando un reclamo che si è poi dimostrato inammissibile. Le squadre con un cuore e un'anima gli obiettivi se li vanno a conquistare sul campo, con il sudore, la testa e le palle. Ottimo lavoro ragazzi, e grazie davvero".

 

Leggi anche

Esagramma, al San Luigi la musica di artisti davvero speciali

Profughi al Milanino: la trattativa con la Prefettura e il caso del muretto

E Concorezzo s'innamorò del Flag Football

Trova 600 euro sotto una siepe, li restituisce alla proprietaria

Commenti

  • Nessun commento trovato

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
termini e condizioni.
Joomla SEF URLs by Artio