20 grammi di droga, arrestato al mare cittadino concorezzese

b_450_500_16777215_00_images_hashish.jpegConcorezzo. Stava vagabondando, con i suoi cani al seguito, intorno alla stazione di Finale Ligure. Il suo atteggiamento sospetto è stato però notato dai carabinieri della stazione della cittadina marittima e sono scattati i controlli.
Emilio P., 45 anni, residente a Concorezzo, aveva in tasca 20 grammi di hashish, divisi in quattro pezzi. Tanto è bastato per far pensare al reato di spaccio. Il concorezzese è stato così arrestato. Secondo alcuni giornali on-line della zona, l'uomo sarebbe già noto da tempo alle Forze e sarebbe di fatto un vagabondo, più precisamente un "punkabbestia".

Aggiungi commento