Acqua a catinelle: notte in biblioteca decimata e area feste in black out

areafesteko.jpg

areafesteko2.jpg

areafesteko3.jpg

Concorezzo. Due feste a mollo... L'acquazzone che si è abbattuto con violenza ieri sera in Brianza ha lasciato il segno anche in paese. Gli eventi organizzati in occasione della Notte bianca della biblioteca sono stati di fatto azzerati tra l'impossibilità di realizzarne alcuni e la difficoltà in generale dei cittadini a uscire di casa. Ancora peggio è andata all'AGP Cuncuress che aveva in corso la tre giorni di Festa brianzola (stasera ultima serata) con ballo liscio in Villa Zoja. L'area feste non ha tenuto alle secchiate d'acqua e si è reso necessario anche l'intervento della Protezione civile (che proprio il venerdì si era ritrovata tra quei tavoli per una cena sociale): le infiltrazioni ha causato la fuga di chi avrebbe voluto mangiarsi qualcosa al riparo dalla pioggia e il colpo finale l'ha dato il black out per problemi all'impianto elettrico.
"La struttura è molto bella e quando c'è il sole è funzionale, grazie ad alcuni recenti correttivi - commenta amareggiato il presidente AGP Cuncuress, Mario Ratti - La pioggia di ieri sera è stata abbondante, ma a mio avviso infiltrazioni e blackout non dovevano verificarsi. Solo grazie a un cavo elettrico collegato alla Villa Zoia siamo riusciti per lo meno a tenere accesi i frigoriferi...".

Commenti   
0 #1 Gabriele 2014-06-16 08:09
Ma qualcuno sa dirmi se la serata con la banda per le vie del paese, cancellata per il tempo brutto verrà riproposta?

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI