Acqua gasata a 5 centesimi, il 25 in funzione la casetta di via Moro

casaacqua.JPGConcorezzo. Acqua gasata o naturale, fredda o a temperatura ambiente, a 5 centesimi al litro. Come anticipato in esclusiva da concorezzo.org lo scorso 21 luglio (leggi i dettagli) il 25 settembre entrerà in funzione la prima casa dell'acqua in città. Un intervento praticamente a costo zero per il Comune grazie alla partnership con BrianzaAcque e Imsa di Garlate. Il taglio del nastro è previsto per le 11. In quella occasione sarà possibile acquistare ad un prezzo promozionale un cestello con 6 bottiglie "ricaricabili". L'acqua potrà essere pagata in contanti o con tessera ricaricabile. La struttura sarà posizionata in via Moro. Non è escluso che il Comune si metta al lavoro per una seconda casetta in centro.

"Un intervento a favore delle famiglie concorezzesi e dell'ambiente - commenta soddisfatto il sindaco, Riccardo Borgonovo - Non solo offriamo a prezzi vantaggiosi un bene prezioso come l'acqua, ma avviamo una pratica virtuosa che consentirà di ridurre rifiuti e la produzione di anidride carbonica. L'acqua è costantemente monitorata, quindi la qualità è garantita. Con questa casa optiamo per un futuro sostenibile e per politiche di risparmio".

casaacqua2.JPG

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI