Addio dottoressa, l'infinito affetto di amici e pazienti

b_450_500_16777215_00_images_LiliaMaccario2.jpegConcorezzo. Un fiume di ricordi, di affetto. E anche di lacrime. La scomparsa della dottoressa Lilia Maccario, 52 anni,  ha lasciato il segno e non passa giorno senza che la redazione di concorezzo.org riceva una lettera o una mail di ricordo. Parole sincere, vere, che raccontano un'umanità straordinaria e dolce, una positività che contagiava e che non è venuta meno durante la malattia. Ecco alcuni ricordi.
(http://www.concorezzo.org/cronaca/concorezzo-piange-la-dottoressa-lidia-maccario-995.html)

Mi ha seguito durante la gravidanza del mio Daniele. Non ha potuto farlo per quella di Sara, che è nata il giorno del suo funerale. Mi è dispiaciuto immensamente apprendere la notizia quando sono arrivata in ospedale per il parto. Avevo già pensato al messaggio con cui le avrei detto che un'altra nascita aveva allargato la nostra famiglia. Anche se il nostro è stato solo un incontro "professionale" sono certa che le avrebbe fatto piacere... Anzi...sono certa che le fa piacere! Grazie di tutto

Ho saputo solo oggi che sei volata in cielo, guarda caso nel giorno di Pasqua. Ti voglio bene e parlerò sempre di te al presente, perchè tu sei qui, vicina come sempre a tutti noi, pronta a donarci il tuo affetto, il tuo sorriso, la tua carica, la tua luce. Lilia: grande, forte, vera. Il mio cuore è abbracciato stretto al tuo.

 

Cara Lilia, grazie! Sei stata per me un'amica, una sorella maggiore e un esempio grande di come svolgere la nostra professione! Da te ho imparato a chiamare per nome le mie pazienti, aggiungendo un "cara" o un "gioia" come facevi tu, cercando di amarle come hai fatto tu con me, donna, sposa, madre e medico. Avevi sempre la parola giusta per risvegliare in me la fede, la speranza e la carita' . So che da lassu ancora mi guardi e mi proteggi!

Carissima Lilia, mi mancherai moltissimo mi lasci un grande vuoto. Eri un medico ma sopratutto una grande Amica attenta al bisogno di chi avevi di fronte. Ogni volta che venivo in studio era una gioia uscivo sempre con una carica in più che tu mi riuscivi a dare. Rimarrai sempre nel mio cuore tvb

 

Cara Lilia che cuore grande ed instancabile il tuo e soprattutto affascinante la tua libertà di essere e dire catatterizzata da tanto ardore e passione perché sapevi amare molto . Che bello che son potuta essere tua amica anche solo per un breve percorso . Ora quando passo di fianco al cimitero e ci passo tutte le mattine ( x portare a scuola i miei figli) non posso fare a meno di percepire il tuo grande sguardo e bene su di me. Grazie x avermi ridato il bisogno di credere, so che tu ora sarai li sempre indaffarata ad aiutarci nel posto bello dove sicuramente sei diretta . Ciao Lilia , la tua colorata amica , Vero

Dottoressa..... volevo solo ringraziarLa di tutto cuore per l'umanità e per il rispetto che mi ha sempre dimostrato quando, "altre pseudo ginecologhe" Mi hanno deriso per il mio peso e fatto piangere mettendomi paura per il proseguimento della mia gravidanza. Grazie grazie grazie per essermi stata d'aiuto, per avermi incoraggiato a vivere una gravidanza serena, per avermi permesso di abbracciare il mio Nicolò. Avrei voluto farglielo conoscere, le sarebbe piaciuto! 
Lei era una donna speciale. Grazie dal profondo del cuore. Katia

Una donna amorevole prima che un medico. Un cuore capace di accogliere i mali delle sue pazienti come se fossero i suoi. Due occhi, prima di qualsiasi parola che riuscivano a dire tutto.
Chi ha avuto la fortuna come me di conoscerla non può non averla amata anche solo un pò. 
Ciao Lilia pregherai da lassù per tutte noi lo sò e noi avremo sempre per te un posto nel nostro cuore.

Carissima Lilia,
La tua amicizia e la tua maternità nel rapporto con me e mio marito sono state un grande dono per noi e un avvenimento. Sei nel mio cuore per sempre.

La sua professionalità e la sua umanità hanno fatto di lei un grande esempio da imitare. Grazie per l'ascolto e per i consigli che mi ha saputo dare e per quei sorrisi che mi accoglievano ogni volta che timorosa entravo nel suo studio.Una preghiera e un abbraccio alla sua famiglia.

 

 

Commenti   
0 #4 Serena 2013-04-10 21:28
Ciao Lilia voglio ricordati così' ,bella come il sole e con una umanità' che solo tu sapevi esprimere facendo sentire a proprio agio anche un uccellino in una gabbia di leoni, il tuo coraggio mi ha accompagnata in due splendide gravidanze e quando le mie bimbe saranno grandi racconterò' loro quanto speciale sei stata per me,avevi sempre le parole giuste al momento giusto e i tuoi saluti affettuosi mi rendevano ancor più' forte. Grazie per aver fatto parte anche della mia vita. Ti abbraccio. Serena
0 #3 Debora 2013-04-10 17:39
Ciao Doc.. Grazie ... Mi hai insegnato a volermi un po' più' bene e da li' ripartire con l'aiuto della tua grinta,la forza e la speranza che trasmettevi ..di credere,avere fede.. È nato Pietro ..un abbraccio
0 #2 Giuliana 2013-04-09 10:05
Carissima Dottoressa,
la ringrazio per l'umanità e l'affetto con la quale visitava me e mia figlia. Nessun medico sa mettere a proprio agio le persone come faceva lei. Prendeva a cuore ogni tipo di problematica con amore e umiltà e trovava sempre il modo di tranquillizzarc i facendoci visite extra in ogni suo momento libero anche in ospedale e in orari compatibili con i nostri impegni. La ringrazio per la sua disponibilità, per il suo grande cuore e la ricordo con grande affetto.
0 #1 Chiara 2013-04-08 17:37
Conoscerti e' stato un dono ed un onore.
Sarai sempre con noi, ad ogni sorriso della nostra piccola Ludovica.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI