Appello dal Bagordo: ristabilire la civiltà!

bagordo1.jpgConcorezzo. "Non c'è nemmeno bisogno di commentare: non siamo nel terzo mondo, perché nessuno si muove per riportare la situazione alla normalità?". E' quello l'appello lanciato attraverso concorezzo.org da una residente di Cascina Bagordo. Aree verdi lasciate a se stesse, immobili con finestre in uno stato a dir poco precario, elettrodomestici abbandonati, rifiuti a cielo aperto. Problemi prevalentemente di natura "condominiale" e di rispetto delle regole ma che potrebbero anche essere risolti con qualche sollecitazione formale da parte dell'Amministrazione, dopo un eventuale sopralluogo. Ora l'appello è stato lanciato. Vedremo gli sviluppi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

b_230_220_16777215_00_images_Cronaca2014_bagordo2.jpeg

Aggiungi commento