Auto guasta, la multa per divieto arriva lo stesso

autoindivieto.jpgConcorezzo. Da una parte un cartello fatto a mano con la scritta: "Guasta". Accanto una multa per divieto di sosta nell'inconfondibile veste bianca e gialla. Nessuna eccezione da parte della Polizia locale che, negli ultimi giorni, ha intensificato il contrasto ai fenomeni di parcheggio selvaggio, soprattutto dopo che l'Amministrazione ha realizzato ulteriori stalli di sosta, soprattutto in via Repubblica. Venerdì, in via Varisco, non si poteva non notare la singolarità di una Fiat Punto di colore grigio, lasciata in divieto di sosta, fuori dalle righe e in prossimità di un passo carraio. Che l'auto fosse davvero guasta dovrà essere d'altra parte accertato: fatto sta che la multa è arrivata lo stesso. Proprio accanto a quel cartello che, paradossalmente, ha reso l'auto ancora più visibile nella sua irregolarità.

Commenti   
0 #1 rossi carlo 2015-06-06 21:43
Era ora che la pulizia urbano facesse valere norme e leggi del cds.pur facendolo presente,la storia continua,solo per pochi
che sono intoccabili e fanno quel che vogliono.Ho letto che il mostro di via Dante angolo Oreno,riparte,g ia' inaugurato,e fatto il ponteggio ,questo,e solo questo cosa costa ai Concorezzesi ?????LA STESSA STORIA DEL MERIDIONE ANZI RITENENDOCI NOI PERSONE PER BENE E PROGRDITE SIAMO PEGGIO MA MOLTO PEGGIO CIAOOOO
Aggiungi commento