Buttano i rifiuti a casaccio anche sotto le telecamere del Comune

cestini_zeppi.jpgConcorezzo. Che i cestini della spazzatura non siano una succursale dell'isola ecologica dovrebbe essere noto (quasi) a tutti. Eppure la piaga di chi utilizza impropriamente questo tipo di servizio non accenna a diminuire, nonostante la campagna di informazione fatta dal Comune. Questa mattina, però, faceva davvero specie vedere l'ingresso del Municipio con il cestino traboccante di rifiuti, grazie alla mano anonima di qualcuno che ha pensato bene di sbarazzarsi di un sacchetto di spazzatura nel modo a lui più congeniale: "tanto qualcuno interverrà...". Il fatto, tra l'altro, è avvenuto sotto  l'occhio della telecamera di videosorveglianza del Municipio: quindi l'autore potrebbe anche essere a breve identificato e, perché no, multato.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI