Cascina Baragiola, si rifa la rete fognaria dopo 20 anni. E la ciclabile?

baragiolafognature.jpgConcorezzo. Vent'anni, forse più. Tanto è durata l'attesa dei residenti di Cascina Baragiola, in via IV Novembre, al confine con Agrate. Domani, lunedì 20 aprile, inizieranno finalmente i lavori per il completamento della rete fognaria. Si tratta di fatto dell'estensione delle tubature anche alle abitazioni dello storico abitato. I lavori dureranno un mese, con termine previsto il 22 maggio. Non si escludono disagi alla circolazione lungo tutta la Provinciale Sp200. L'occasione degli scavi sarebbe ghiotta per coronare un altro sogno sia dei residenti che dei tanti ciclisti che percorrono l'arteria fortunatamente ancora circondata da campi: realizzare, cioè, una pista ciclopedonale, dal momento che lo spazio di certo non manca. Con le ruspe in azione e l'asfalto da rifare (anche se in mezzo ci sono le lungaggini degli espropri) non sarebbe una ipotesi da scartare in toto.

Commenti   
0 #1 Angelo 2015-04-20 08:26
Vista la stretta sede stradale e la pericolosità di via IV Novembre, una pista ciclopedonale sarebbe veramente necessaria.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI