Case Aler, ecco le chiavi dei 28 appartamenti

aler1.jpg

Concorezzo. 28 appartamenti nuovi di zecca, realizzati secondo i criteri del risparmio energetico, con una particolare attenzione all'isolamento acustico e alla cura del verde e dei collegamenti pedonali. Oggi pomeriggio il presidente di Aler Monza e Brianza (che comprende anche Varese, Busto e Como) Alessandro Dal Ben, l'assessore regionale alla Casa, Stefano Bolognini e il sindaco Riccardo Borgonovo hanno finalmente consegnato le chiavi ai cittadini in graduatoria. Presenti alla cerimonia anche il deputato concorezzese Massimiliano Capitanio, il senatore Emanuele Pellegrini e il consigliere regionale Alessandro Corbetta. A dare la benedizione all'immobile, che sorge tra via Dante e via Libertà, il parroco don Angelo Puricelli. 10 trilocali da 81 metri quadrati, 8 bilocali da 50 metri quadrati, 10 bilocali da 42 metri quadrati e tra questi due appartamenti attrezzati per ospitare persone con disabilità. Il cantiere era stato avviato nel 2009, poi il fallimento di 4 imprese ha causato il colossale ritardo. Nel 2013 era avvenuto il passaggio di consegne tra Comune e Regione che, insieme ad Aler, ha consentito di ultimare l'intervento con uno stanziamento di 2,7 milioni di euro. Complessivamente l'opera è costata circa 4 milioni di euro. Soddisfazione per il traguardo raggiunto e un appello a conservare gli alloggi nel modo migliore possibile sono stati unanimemente espressi negli interventi che hanno preceduto la benedizione, il taglio del nastro e la consegna delle chiavi.

aler_via_dante.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI