Commosso addio a Luigi Magni, titolare della Mafel

mafel.JPGConcorezzo. Sulla bara il disegno con l'ultimo saluto dei nipotini. All'ingresso della chiesa la corona di fiori de "i tuoi dipendenti". Sabato mattina oltre quattrocento persone hanno voluto accompagnare nel suo ultimo viaggio terreno Luigi Magni, 78 anni, titolare dell'azienda Mafel, storica realtà specializzata in lavorazioni di carpenteria leggera e di precisione, presente in paese da parecchi decenni.

Particolarmente sentita e vicina l'omelia di don Giovanni che, partendo da una conoscenza diretta dell'imprenditore, ne ha voluto ricordare la fede sincera e mai ostentata, l'estrema dignità negli ultimi giorni di vita ("mi ha detto che aveva ormai firmato il contratto", ha ricordato il sacerdote) e le qualità di uomo.
Luigi Magni, vedovo da diversi anni, lascia tre figli: Walter, ex assessore comunale, Raffaella e Daniele.

Alla famiglia le condoglianze della redazione di concorezzo.org.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI