Concorezzo piange don Felice Viasco

don felice viascoIMG_9315_0240_MOD.jpgConcorezzo. Si sono celebrati questa mattina i funerali di Monsignor Felice Viasco, nato a Concorezzo nel 1928 e ordinato sacerdote nel 1953 dal cardinale Ildefonso Schìhsuster insieme ad altri quattro sacerdoti concorezzesi. Ultimo ad andarsene di quelli che il parroco don Angelo Puricelli ha definito i "magnifici cinque". Tutta la comunità di Concorezzo e quella di Merate (dove è stato parroco per 33 anni) si sono stretti attorno a Monsignor Viasco e ai suoi cari.

Sono stati letti i saluti dell'Arcivescovo di Milano Mario Delpini mentre la celebrazione è stata affidata a Monsignor Gianantonio Borgonovo. arciprete del Duomo di Milano, dove monsignor Viasco era canonico.

L'anno scorso, a febbraio 2018, era mancata la sua inseparabile sorella 90enne Maria Viasco.

Nella foto in duomo a Milano Monsignor Felice Viasco benedice la chiave della Madonna della Rocchetta e la consegna a Fiorenzo Mandelli, custode concorezzese del santuario che si trove lungo le rive dell'Adda tra Paderno e Cornate.

 

Aggiungi commento