Concorezzo piange il maestro Rocco Semisa

Rocco_Semisa.jpegConcorezzo. La città è in lutto per uno dei suoi storici "maestri", una di quelle figure da libro "Cuore" che sono ancora presenti nei ricordi di centinaia di concorezzesi. È venuto a mancare Rocco Semisa all’età di 97 anni, maestro storico  delle scuole elementari di Concorezzo. Durante la sua carriera ha insegnato fin dal 1962 (anno in cui si trasferì in città  dal paese natale San Chirico Nuovo, in provincia di Potenza) in via Marconi per poi trascorrere gli ultimi anni prima del pensionamento nel plesso di via Ozanam.

La figlia Raffaella (l'altro figlio è Domenico), anch'essa insegnante a Concorezzo, lo ricorda "come un maestro amante del  suo lavoro e dei suoi studenti che ancora lo fermavano per le vie di Concorezzo a distanza di anni e i quali lo ringraziavano per il suo insegnamento severo, autorevole, preciso ma sempre attento e premuroso".

Oltre alla passione per la scuola, il maestro Rocco Semisa, residente in via Milano, amava tantissimo la lettura, passione che dovette abbandonare solo quando iniziarono seri problemi con la vista. Insegnante amato, ma anche nonno affettuoso, trascorreva molto tempo con le nipoti e con i pronipoti.

Domani, lunedì, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano saranno celebrati i funerali.

Nel cimitero cittadino il maestro Semisa potrà riabbracciare l'amata moglie Ermenegilda (Gilda) Di Leo, anch'essa stimata insegnante, venuta a mancare nel 2015.

La redazione di Concorezzo.org si unisce al cordoglio.

Aggiungi commento