Concorezzo, la Confcommercio e gli occhiali a mandorla del Presidente Sangalli

sangalli1.JPGConcorezzo. "Concorezzo: con l'imprenditoria cinese il valore dell'integrazione". Così titola a tutta pagina Unione informa, il notiziario di Confcommercio. La firma e di conseguenza l'opinione espressa è di quelle che pesano, perchè il titolare è Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio imprese per l'Italia e della Camera di Commercio di Milano. Uomo concreto e di ampie prospettive, politico navigato come parlamentare democristiano, Sangalli capisce bene il peso politico ed economico che il made in China può avere in Italia e in Lombardia. E racconta allora la bella storia imprenditoriale di AB.M. Idea, di Giovanni Mao, imprenditore cinese di 41 anni, e del figlio Michele. Sangalli sottolinea il valore dell'integrazione e dell'importanza di costruire ponti più che steccati. Benissimo, è quello che tutti auspicano. Due soli appunti. Facendo un passaggio fisico nella zona di via Brodolini, vedrebbe che il valore dell'integrazione si fonda, a prescindere dalla nazionalità, sul valore del lavoro, che qui in Brianza è ancora - per fortuna - paragonabile ai dogmi della religione. Poi troverebbe anche altri capannoni cinesi, più noti alla Guarda di Finanza e ai carabinieri che non alla Confcommercio, che hanno spedito il nome di Concorezzo nelle cronache per colossali sequestri che, potenzialmente avrebbero potuto anche intossicare dei bambini (senza contare il tragicomico episodio del sequestro che toccò l'azienda cino-concorezzese che aveva regalato al Comune le bandiere italiane per i 150 anni del Regno d'Italia). Altri epsiodi di prodotti contaminati da amianto o con la presenza di gas effetto serra sono al vaglio della nostra redazione. Speriamo che anche per queste attività Confcommercio abbia un occhio di riguardo. Se l'integrazione è reciproca - concordiamo con Sangalli - ne abbiamo tutti da guadagnare. Il presidente dice come imprenditori e persone. Noi aggiungiamo anche come clienti.

Scarica il notiziario dell'Unione: http://www.unionemilano.it/it/news/unione_informa/ 

Leggi anche: 

8 milioni di prodotti made in China sequestrati in paese

Concorezzo : Cosmetici e giocattoli illegali, nuovo sequestro

 

 

 

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI