Slider

Da tre anni in causa con un truffatore fantasma

valerio_villa.jpgConcorezzo. Il presunto truffatore è scomparso letteralmente nel nulla. Un fantasma. Ma il truffato, Valerio Villa (foto tratta da La Nuova Ferrara), non demorde e da tre anni gli dà la "caccia", confidando anche nel supporto dei carabinieri di via Ozanam a cui ha sporto denuncia. 
Una storia incredibile ambientata a Comacchio, e precisamente nella località balneare Lido delle Nazioni.

Nel gennaio 2018, la famiglia Villa, proprietaria di un appartamento in viale Jugoslava a Nazioni, decise di metterlo in vendita. Per eseguire alcuni lavori di manutenzione, la famiglia brianzola si affidò a un idraulico del posto: quest'ultimo sparì nel nulla con il materiale che si era fatto acquistare come anticipo e con un danno da circa 10.000 euro. Dopo una prima denuncia a Comacchio, nel 2020 Valerio Villa si è rivolto anche ai militari di Concorezzo e alla Procura di Bologna. «Nessuno risultato - ha spiegato Villa a un giornale locale -, dopo mesi di contatti e documenti spediti nessuno si è mosso; addirittura un funzionario della Procura è venuto a parlarmi qui a Monza, dicendo di rifare denuncia, che ho eseguito ma sono nella stessa identica situazione di prima. È incredibile che di fronte a un danno di circa 10mila euro da parte di una persona che aveva precedenti di questo tipo, nessuno si muova».

Ora Villa ha deciso di inviare la documentazione in Cassazione, raccontando quanto non sarebbe stato fatto dalle procure di Ferrara e Bologna. E' intenzionato, nel caso, ad arrivare fino alla Corte di giustizia europea.

 

Aggiungi commento