Dal frigo abbandonato nei campi spunta una lettera d'amore

Frigoa.jpg

frigob.jpg

Concorezzo. Una lettera d'amore... nel frigorifero abusivamente smaltito nei campi. Non c'è davvero limite alla fantasia nei tristissimi capitoli che, periodicamente, vengono scritti in via 4 Novembre, nei pressi di Cascina Baragiola, al confine con Agrate. Nonostante i ripetuti interventi dei residenti e della Polizia locale (con tanto di individuazione e multe dei responsabili), non passa giorno che qualche incivile usi quel poco di campagna che resta per disfarsi di sacchi o oggetti che possono normalmente essere conferiti all'isola ecologica di via Monte Rosa.
Questa volta è toccato ad un frigorifero che, di notte, è stato gettato nei pressi del boschetto al confine con il cavalcavia della tangenziale.

La sorpresa dei residenti si è mischiata all'indignazione quando dal frigorifero abbandonato è spuntata una lettera d'amore: un abbandono semplice e poetico di una lei che ama far ingelosire il suo lui per sentirselo ancora più vicino. Peccato che i bollenti spiriti siano rimasti congelati nella carcassa abbandonata del frigorifero. Se l'autrice verrà individuata, dovrà spiegare cosa ci faceva la sua lettera laggiù.

Commenti   
0 #1 valter 2013-10-14 19:54
è tanto innamorata di lui che addirittura non ama piu' la natura anzi non la rispetta peccato che non la firmata altrimenti una bella multa con i fiocchi non gliela toglieva nessuno

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI