Diverbio tra estetista e parrucchiera, arrivano Polizia locale e carabinieri

 

viacavezzali.jpg

Concorezzo. Un singolare e, a quanto pare, acceso diverbio tra donne ha attirato l'attenzione di decine di residenti e passanti giovedì mattina in via Cavezzali. Prima delle 11, per cause che ora sono al vaglio delle Forze dell'ordine, due professioniste che lavorano nei negozi di estetista e parrucchiera (due attività distinte ma con servizi in comune) sotto i portici della centralissima strada (nel piano interrato) hanno dato vita a un infuocato diverbio. Tensione palpabile e scintille alle stelle, al punto che, pochi minuti dopo, per far tornare la calma, sono dovuti intervenire sia gli agenti di Polizia locale, coordinati dal comandante Roberto Adamo, sia i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Monza (i militari di Concorezzo erano impegnati su un altro servizio). Da quanto risulta, alla fine, la situazione non è degenerata e ora spetterà alla Polizia locale tirare le conseguenze dell'accaduto.

Commenti   
0 #1 CLAUDIA CASIRAGHI 2015-03-14 12:51
Sono nata a Concorezzo e ci sono vissuta per 24 anni. Ormai da 40 anni risiedo a Cavenago di Brianza. Mi piace tenermi informata sulle situazioni del mio paese natio anche perchè vi ho lavorato per molti anni anche da sposata. Ero alla Formenti costruttrice di televisori. Vi ringrazio per eventuale accoglienza nel gruppo. Saluti a tutti i Concorezzesi. Nostalgica Claudia.
Aggiungi commento