Slider

Due anziane truffate in via Ozanam da finti poliziotti

money-3115984_1920.jpgConcorezzo. Malviventi spietati e senza scrupoli, capaci di ingannare, intontire e derubare anziani indifesi. Nonostante i continui appelli dei carabinieri e la campagna di sensibilizzazione promossa anche dal Comune (Carabinieri e Comune alleati contro le truffe), mercoledì mattina ignobili criminali sono riusciti a commettere due colpi in via Ozanam. Le truffe sono avvenute tutte all'interno della stessa palazzina.

Uno dei criminali si è presentato direttamente alla porta come tecnico del riscaldamento, mandato dalla sua società per effettuare un controllo dei caloriferi che sarebbero risultati poco efficienti e mal funzionanti. Fuori dalla porta, a fare da paolo e allo stesso a rassicurare l'anziana inquilina circa la regolarità dell'intervento, un malvivente vestito da poliziotto. Quest'ultimo, dopo un po' è entrato in casa dicendo che in zona si erano verificati dei furti e invitando la donna a controllare se avesse in casa ancora contanti e gioielli. Individuato il nascondiglio dei valori, la donna è stata successivamente distratta per permettere a uno dei criminali di rubare tutto: diversi gioielli e circa 5000 euro in contanti.

Quindi la banda criminale si è spostata in un appartamento adiacente, recitando lo stesso copione. Non solo. Per essere ancora più convincenti si sono fatti accompagnare dalla prima donna truffata. Alla seconda vittima hanno mostrato alcune foto prelevate in casa senza farsi notare e le hanno "restituite" alla proprietaria, dicendo di averle trovate in mano a dei nomadi. Il tempo di distrarre anche lei, e dalla casa erano spariti dei gioielli in oro.

Sul caso indagano i carabinieri che invitano, ancora una volta, a non far entrare in casa nessun tecnico che si presenti improvvisamente alla porta. In ogni caso le persone anziane, prima di aprire la porta, sono invitate ad allertare il 112 e chiamare possibilmente figli o parenti.

Leggi anche

Covid, a Concorezzo smascherate le prime truffe

Truffe agli anziani, ecco come evitarle

Truffe da migliaia di euro per il malocchio: smascherati padre e figlia

Truffa delle arance, segnalazioni a Concorezzo

Finti tecnici e vigili: truffa da 3000 euro

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI