Elezioni, il monito del parroco: non usate la chiesa

Concorezzo. Fuori la politica dalla chiesa, dall'oratorio e dalle associazioni parrocchiali. È il monito del parroco don Angelo Puricelli che sta girando da alcune ore nelle chat di tutti gli schieramenti in corsa. Molti candidati, infatti, hanno riempito il proprio cv politico e professionale inserendo i riferimenti al volontariato in parrocchia o in oratorio. Cosa che ovviamente non è piaciuta al parroco. Come non sarebbe piaciuta a molti la raccolta di alcune firme a sostegno di una lista avvenuta addirittura all'interno della chiesa.

festaoratorio2015 (8).jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI