Esuberi alla materna, l'assessore Sipione "bacchetta" il consigliere Garofalo

Concorezzo. Sul caso degli esuberi alla materna l'"amore" sbocciato tra l'assessore Emilia Sipione e il consigliere di opposizione Rossana Garofalo sembra appasito di colpo. In prima battuta si era notata una certa sintonia sulla proposta lanciata dall'esponente di minoranza della civica "Per il bene Comune" relativa all'introduzione di una tassa di scopo (circa 40 euro una tantum) per comprire le spese di personale e introdurre una nuova classe. Poi l'incidente diplomatico. La Garofalo che interviene sul sito internet della sua lista dando "speranze" per i genitori che hanno visto i figli esclusi dalle materne comunali (vedi articoli precedenti) e l'assessore Sipione che scrive piccata.

"Nella riunione della Commissione del 15 marzo -scrive la Sipione -  nè io, nè il Presidente abbiamo detto che molto probabilmente l'Ufficio Scolastico Provinciale di Monza e Brianza assegnerà un docente a 25 ore.
Tengo a precisare che sia io che tutta l'Amministrazione Comunale speriamo nell'assegnazione di una sezione con due docenti a tempo pieno. Purtroppo per il momento non si hanno ancora notizie.
Per noi è importante essere chiari e trasparenti e non illudere le persone. L'ufficio Scolastico Provinciale si pronuncerà entro la fine di maggio, con l'assegnazione dell'organico di diritto. Nessuno può sapere oggi, a priori, se verrà assegnata la sezione con uno, due docenti a tempo pieno o part-time. Nemmeno il provveditorato in questo momento possiede la sfera di cristallo. Qualora ci fossero dubbi, invito a prendere appuntamento con me in comune, anche al fine di visionare quanto riportato con estrema certezza nel predetto verbale. Sarò a disposizione di chiunque voglia avere ulteriori chiarimenti in merito".

Commenti   
0 #2 EMILIA 2012-04-07 23:04
Mi spiace per quanto riportato dalla redazione, ma l'unica a sostenere la tassa di scopo è sempre stata solo la lista civica. Infatti lo ha anche scritto sul proprio sito web. Io e tutta la maggioranza siamo assolutamente contrari e stiamo lavorando affinchè l'ente preposto (Ufficio Scolastico Provinciale di Monza e Brianza) assegni una sezione in più con i relativi docenti.
Buona Pasqua a tutti i lettori.
Assessore Sipione
0 #1 EMILIA 2012-04-07 23:04
Mi spiace per quanto riportato dalla redazione, ma l'unica a sostenere la tassa di scopo è sempre stata solo la lista civica. Infatti lo ha anche scritto sul proprio sito web. Io e tutta la maggioranza siamo assolutamente contrari e stiamo lavorando affinchè l'ente preposto (Ufficio Scolastico Provinciale di Monza e Brianza) assegni una sezione in più con i relativi docenti.
Buona Pasqua a tutti i lettori.
Assessore Sipione

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI