Finita l'odissea burocratica, finalmente riapre l'edicola di via Libertà

signorelli_antonella.jpgConcorezzo. Finalmente l'edicola di via Libertà ha riaperto i battenti. Quattro mesi di stop per risolvere alcune pastoie burocratiche, e in settimana Antonietta Signorelli, 56 anni, ha potuto sedersi dietro la vetrinetta della storica rivendita di giornali del centro. A fine 2015 Guido Pedroni e la moglie Pinuccia, i precedenti gestori, avevano deciso di godersi la meritata pensione. Da qui il passaggio di consegne, frenato più a lungo del previsto dalla burocrazia. Ora per la cinquantenne concorezzese inizia la nuova e appassionante avventura. Buon lavoro! (foto Antonio Mandelli)

Leggi anche

Pallavolo, cuore e un grande pubblico: Bresso si arrende

La nuova Villa Zoja: in anteprima il progetto di riqualificazione

 

vimar2.jpg

Per la tua pubblicità su concorezzo.org: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 349.6745705

Commenti   
0 #1 antonella 2016-05-11 14:51
grazie a tutti per la calda accoglienza che mi avete riservato!
Aggiungi commento