Frontale sulla Sp3, madre e figlia fuori pericolo

WhatsApp Image 2019-10-12 at 18.12.38 (4).jpeg

Concorezzo. Sono miracolosamente fuori pericolo madre e figlia, 52 e 22 anni, residenti a Brugherio, coinvolte nel drammatico incidente di sabato pomeriggio sulla Sp3, all'altezza dell'Acquaworld. Le due donne, insieme al padre che era alla guida di una Toyota, erano rimaste letteralmente incastrate tra le lamiere del proprio veicolo dopo un impatto devastante con un suv, condotto da una donna, che avrebbe invaso l'opposta corsia di marcia. La figlia era stata trasportata in codice rosso a Bergamo in elisoccorso. La madre, sempre in codice rosso, era stata condotta in ospedale a Milano in ambulanza. Ferito anche il padre. Illesa la conducente del Suv. Sul posto erano accorsi tre mezzi del 118, un mezzo dei Vigili del fuoco e la Polizia locale di Concorezzo, cui sono affidate le indagini. Le due donne sono fuori pericolo di vita ma per riprendersi dalle fratture riportate dovranno passare diverse settimane di prognosi.

Ecco cos'era successo: Drammatico frontale, ragazza in fin di vita

Aggiungi commento