Gara di pesca, paura per un ex Scarpun

b_450_500_16777215_00_images_scarpunpesca.jpegConcorezzo. Momenti di paura per un pescatore concorezzese, ex socio degli Scarpun, in occasione di una gara. Roberto Lecchi, 42 anni, per anni residente in paese, è rimasto ferito in Val di Mello, provincia di Brescia, durante una competizione. L'uomo era lungo la riva del torrente quando, all'improvviso, è scivolato in un punto piuttosto profondo. Il cannista è stato trascinato per alcuni metri in mezzo alle rocce, ferendosi ad una caviglia (ne avrà per almeno due settimane). La scena è parsa forse più drammatica ai presenti (tra cui alcuni concorezzesi) che allo stesso Lecchi, "ripescato" dalle acque da alcuni concorrenti dopo alcuni interminabili momenti di paura (nella foto d'archivio una gara di pesca degli Scarpun). 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI