Ghiringhella, il colpo di sole invernale del Giornale di Vimercate

matto.jpgQuesta settimana, per chi avrà modo di comprarlo in edicola o di leggerlo al bar o dal parrucchiere, il Giornale di Vimercate, nostro affezionato lettore, ci dedica un discreto articolo sulla vicenda "Ghiringhella". Dopo aver ripreso da concorezzo.org la notizia delle difficoltà in cui versa la storica libreria di via De Capitani, oggi il giornalista Walter Bonalumi, altro affezionato lettore di concorezzo.org, si lancia in una divertente, ma purtroppo sconclusionata, ricostruzione dell'accaduto, partendo da un nostro articolo che criticava destra e sinistra per aver negato di sapere delle difficoltà della cooperativa.

Sconclusionata ricostruzione perché i fatti sono fin troppo chiari: nel corso di una Commissione viene data la notizia delle difficoltà della libreria, concorezzo.org prima di tutti lo viene a sapere, dà la notizia preoccupato di una possibile chiusura e lancia un appello ai lettori perché vadano a comprare libri lì. Fine della telenovela. Arrivando in ritardo, il Giornale di Vimercate non accerta quanto detto in Commissione, ma decide di dare spazio al presidente Roberto Parolini, che nega la chiusura, chiusura che nessuno aveva annunciato ma solo temuto. Bonalumi si inventa un attacco di concorezzo.org alla maggioranza (ci sono molti temi su cui attaccare la maggioranza, ma in questo caso noi avevamo accusato tutti, da destra a sinistra, di negare l'accaduto). Poi si inventa che la nostra "gola profonda" sarebbe l'Udc Giuliano Calvi, a cui rinnoviamo stima e simpatia ma che purtroppo non risulta nella lista dei nostri informatori. E un'altra serie di singolari ricostruzioni a cui lasciamo il tempo che trovano. Insomma, un pasticciaccio brutto. Del resto poche righe sotto, sul Giornale di Vimercate, leggiamo che la settimana prima le dichiarazioni di Innocente Pomari su alcuni problemi alle scuole di via Ozanam erano state attribuite a Teodosio Palaia. Il freddo fa brutti scherzi. Messi i puntini sulle "i", salutiamo con affetto i colleghi del Giornale di Vimercate che, qualche scivolone a parte, resta un importante punto di riferimento per l'informazione locale.
Massimiliano Capitanio 

Commenti   
0 #2 Giorgio 2012-02-16 17:07
Non è la prima volta che Il Giornale di Vinìmercate "fomenta" per avere qualche cosa da dire su Concorezzo...
0 #1 Giorgio 2012-02-16 17:07
Non è la prima volta che Il Giornale di Vinìmercate "fomenta" per avere qualche cosa da dire su Concorezzo...
Aggiungi commento