Gran Pedalata, trionfano Delicatesse e Hoana (tutte le foto)

le seconde.jpgCronaca. Hoana e Delicatesse mettono il loro nome nell'albo d'oro della Gran Pedalata. Sono loro, rispettivamente nelle categorie donne e uomini, a trionfare nella settima edizione della Gran Pedalata,il Gran Premio a pedali organizzato da Commercianti e Distretto Urbano di Concorezzo. Sabato e domenica la città si è letteralmente trasformata in un circuito a cielo aperto, con tanto di paddock, mini-circuiti per bambini, simulatori elettronici di Ferrai, cambio gomme. E poi ancora street-food regionali e "Conco-street food", stand e promozioni nei negozi. Ovviamente il momento clou si è consumato domenica con le prove del mattino e la gara per le vie del centro del pomeriggio. Come nel 2015, a trionfare nella competizione maschile è stata Delicatesse, che schierava due team. Sul podio anche Idraulica Caroleo Caffetteria del Centro. Per le donne a sfrecciare prime davanti alla bandiera a scacchi sventolata dalla vicesindaco Micaela Zaninelli sono state le portabandiera dell'Hoana Caffè. seguite da Toelettatura coi fiocchi e D&D.

Il successo di questa settima edizione, vista l'affluenza di pubblico, conferma questa manifestazione come uno degli eventi di maggior interesse a livello brianzolo. 

FOTO SANDRO PIASENTI

Per conoscere il podio delle precedenti elezioni leggi: Dopo Monza, tocca al GP a pedali: due giorni di adrenalina pura

i vincitori.jpg

il più veloce.jpg

la più veloce.jpg

le vincitrici.jpg

secondi.jpg

terzi.jpg

motori imballati.jpg

partenza finale.jpg

partenza.jpg

 vietato la manovra a spinta.jpg

_DSC1503.jpg

_DSC1505.jpg

_DSC1507.jpg

_DSC1509.jpg

_DSC1512.jpg

_DSC1514.jpg

_DSC1516.jpg

_DSC1518.jpg

_DSC1520.jpg

_DSC1522.jpg

_DSC1524.jpg

_DSC1528.jpg

_DSC1530.jpg

_DSC1532.jpg

_DSC1534.jpg

_DSC1536.jpg

arrivo.jpg

cambio gomme (2).jpg

cambio gomme.jpg

cambio pilota al ....volo.jpg

cambio volante.jpg

curva veloce.jpg

Leggi anche

Via Libertà, pronti per fine anno i 28 appartamenti Erp

Postino in ospedale dopo un tremendo schianto

Il Liga mostra il palco del Rock Park. E presenta G come Giungla

Atti osceni in piscina, il prete non sarà condannato

 

Aggiungi commento