Grave incidente dopo il maxi-raduno di Harley-Davidson

b_450_500_16777215_00_images_incidenteharley2013b.jpegConcorezzo. Chi è transitato sabato pomeriggio da via Dante non ha potuto fare meno di lasciarsi affascinare dalle numerossime e splendenti Harley-Davidson parcheggiate nei pressi del concessionario posto al civico 231. Per uno dei presenti, V.P., 45 anni, di Meda, la festa è finita purtroppo male, con un trasporto in ospedale dopo un brutto schianto. L'incidente, con una Kia Soul di colore bianco condotta da una donna, P.T.C., 42 anni, di Vimercate, è avvenuto a pochi metri dal punto di ritrovo, sulla carreggiata in direzione di Vimercate, poco prima della rotonda di immissione al quartiere Torri bianche, intorno alle 16,30. Sul posto Polizia locale e carroattrezzi. Il centauro ha riportato lesioni guaribili in una settimana. danni da diversi migliaia di euro, invece, per la Harley.

Commenti   
0 #2 Roberto 2013-09-18 12:11
Bravo Marco, da non motociclista non posso che condividere il tuo disappunto sulla tolleranza nei confronti di moto con scarichi liberi; è vero: basta mettersi su via Dante il sabato, e non solo, per farsi rompere i timpani da questi cafoni.
Ricordo che a dociotto anni (ne ho 39 adesso) fui multato proprio dai vigili di Concorezzo perchè il mio motorino non aveva lo scarico in regola....adess o neanche se circoli col carro armato in via libertà ti multano.
Saluti
0 #1 MarcoB 2013-09-18 09:06
da motociclista non ho nulla contro le Harley, ma da cittadino non finirò mai di scandalizzarmi per la connivenza della Polizia che chiude gli occhi di fronte a moto con gli scarichi modificati. Mi lamentai con uno poliziotto municipale di Concorezzo quando gli passò davanti una moto rumorosissima e questi mi disse che escono così dalla fabbrica... ma per favore!!!
Mi lamentai anche su queste pagine e non c'è mai stata una risposta, evidentemente la loro concezione di servizio alla comunità non comprende il contenimento del'inquinament o acustico.
Allora ri-chiedo alla Polizia Municipale di Concorezzo: come mai non presidiate via Dante durante i sabati? E perchè non durante questi raduni?
Se la Polizia Municipale vuole finalmente dare una risposta, autorizzo Concorezzo.org a dare loro la mia email per aprire finalmente un dialogo.
Grazie

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI