Ha salvato un bambino, encomio alla vigilessa

encomio_bramati.jpgConcorezzo. La medaglia più preziosa sarà il ricordo indelebile di aver salvato la vita a un bambino. Ma ora nella bacheca di

 agente di Polizia locale, ci sarà anche l'encomio che il Comune, tramite il sindaco Riccardo Borgonovo, le ha voluto conferire martedì sera in Consiglio comunale. Accompagnata dal comandante Roberto Adamo, l'agente Bramati è stata elogiata per l'intervento con cui ha disostruito le vie aree di un bambino che stava soffocando dopo aver ingoiato una caramella.

Il personale della Polizia locale e diversi dipendenti avevano partecipato a un apposito corso di formazione.

Ecco cosa è successo quel giorno: leggi qui

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI