Il virus circola ancora: 6 nuovi casi

Concorezzo. Non si sa se si tratti di cittadini asintomatici o di veri e propri nuovi contagi. Sta di fatto che il numero dei concorezzesi che stanno convivendo con il Covid-19 è salito, negli ultimi giorni, di sei unità. Crescono per fortuna i guariti e si è arrestato il numero dei decessi. L'aggiornamento del 21 maggio fa registrare 27 casi positivi ufficiali (9 a domicilio, 18 sono mappati come ricoverati), 25 in sorveglianza attiva e 62 guariti a Concorezzo. I decessi registrati sono 19 (ufficiali, +7 sospetti). I test seriologici stanno dimostrando che migliaia di persone che non comparivano nei conteggi erano stati contagiati (avendo sviluppato gli anticorpi) o erano tuttora positivi. Da qui l'invito a rispettare rigorosamente le norme regionali e nazionali.

MASCHERINA. C'è ancora parecchia confusione sull'utilizzo della mascherina. In Lombardia resta obbligatoria all'aperto per tutti a partire dai 6 anni. Bisogna averla con sè, acne senza utilizzarla, mentre si fa attività sportiva (corsa, bici). Per le passeggiate dolci a piedi, i giri in bicicletta, lo shopping, eccetera, l'uso è obbligatorio.

contagi_21 maggio.jpg

Commenti  
+1 #1 Alessandro Farina 2020-05-23 15:47
"Non si sa se si tratti di cittadini asintomatici o di veri e propri nuovi contagi"
Il giornalista è un po' confuso sui termini: il fatto di essere asintomatico non esclude l'essere contagiato, anzi, lo è. Forse voleva dire "malati".
Occhio a non complicare le idee ai lettori...
Aggiungi commento