Imposta pubblicità, infuocato faccia a faccia. Ma molti disertano. Apre lo sportello

b_450_500_16777215_00_images_tasse.jpegConcorezzo. Il Comune ha fatto chiarezza sulle sanzioni arrivate a commercianti, artigiani, associazioni sportive, imprenditori per le violazioni, consapevoli e non, della tassa sulla pubblicità. Ieri sera è andato in scena, alle 20, il faccia a faccia tra Comune, Maggioli Tributi e "multati". A fronte di oltre 260 sanzionati, in sala di rappresentanza erano presenti solo una quarantia di operatori.

Presenti l'assessore al Bilancio, Teodosio Palaia, e quello al Commercio, Micaela Zaninelli, l'Amministrazione ha spiegato definitivamente la normativa in materia di insegne, vetrofanie, targhe, striscioni.

Ai presenti non sono piaciuti i modi del blitz di Maggioli, e molti hanno avanzato riserve sugli accertamenti.  Non è da escludere che, durante gli accertamenti, siano stati commessi anche errori sulle metrature. Molti operatori, comunque, hanno iniziato a saldare il dovuto anche perché, di fatto, questo controllo condona tutto il passato: le multe riguardano le irregolarità per il 2011 e mettono le carte a posto per il 2012. Per gli anni precedenti "chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato...".

Durante il faccia a faccia non è mancato lo show del veterano del Consiglio comunale Edoardo Teruzzi che ha puntato il dito contro la sua stessa Amministrazione per la multa arrivata all'Associazione tennis, a lui molto vicina. La struttura di via Libertà, infatti, da tempo espone degli striscioni pubblicitari che danno sulla strada, in una posizione molto strategica: per quelli il Tennis deve pagare la tassa.

"Abbiamo concordato con Maggioli - tiene a far sapere l'assessore Zaninelli - La creazione di una sorta di sportello per chiarire le singole posizioni. Esperti della Maggioli Tributi saranno in Comune già questo venerdì dalle 8,30 alle 12,30, poi ancora lunedì 2 aprile dalle 8,30 alle 12,30 , lunedì 16 aprile dalle 8,30 alle 12,30 e giovedì 19 dalle 14,30 alle 17,30".

Commenti   
0 #2 MONIA 2012-04-01 19:32
BUONASERA, SONO UNA COMMERCIANTE CHE SI E' VISTA ARRIVARE UNA SANZIONE RIGUARDANTE L'INTERO ANNO 2011..POCO IMPORTA ALLA DITTA MAGGIOLI, MA SOPRATTUTTO AL COMUNE CHE LA MIA ATTIVITA' E' STATA APERTA AD APRILE 2011....COMUNQU E NON C'E' PROBLEMA NOI COMMERCIANTI SIAMO RICCHI IN QUANTO CAPACI DI FRODARE PUR DI NON PAGARE...E POI E' INUTILE CHE IL COMUNE SOTTOLINEA LA POCA PRESENZA DELL'IMPORTANTE RIUNIONE INDETTA ( OVVIAMENTE ANCHE IN SEGUITO ALLA RICHIESTA DA PARTE DEI COMMERCIANT)... COME FACEVANO GLI INTERESSATI A SAPERE DELLA COSA SE NON SONO STATI NEANCHE CONTATTATI???? IO STESSA HO SAPUTO DELLA RIUNIONE AL BAR...
AHHH..DIMENTICAVO DI DIRE CHE INVECE LA LETTERA CON GLI ORARI DOVE LA DITTA MAGGIOLI E' DISPONIBILE PER I CHIARIMENTI MI E' ARRIVATA....CHE CASO!!!!!!!
CARI POLITICI SE CONTINUATE SU QUESTA STRADA ...
UNA COMMERCIANTE.
0 #1 MONIA 2012-04-01 19:32
BUONASERA, SONO UNA COMMERCIANTE CHE SI E' VISTA ARRIVARE UNA SANZIONE RIGUARDANTE L'INTERO ANNO 2011..POCO IMPORTA ALLA DITTA MAGGIOLI, MA SOPRATTUTTO AL COMUNE CHE LA MIA ATTIVITA' E' STATA APERTA AD APRILE 2011....COMUNQU E NON C'E' PROBLEMA NOI COMMERCIANTI SIAMO RICCHI IN QUANTO CAPACI DI FRODARE PUR DI NON PAGARE...E POI E' INUTILE CHE IL COMUNE SOTTOLINEA LA POCA PRESENZA DELL'IMPORTANTE RIUNIONE INDETTA ( OVVIAMENTE ANCHE IN SEGUITO ALLA RICHIESTA DA PARTE DEI COMMERCIANT)... COME FACEVANO GLI INTERESSATI A SAPERE DELLA COSA SE NON SONO STATI NEANCHE CONTATTATI???? IO STESSA HO SAPUTO DELLA RIUNIONE AL BAR...
AHHH..DIMENTICAVO DI DIRE CHE INVECE LA LETTERA CON GLI ORARI DOVE LA DITTA MAGGIOLI E' DISPONIBILE PER I CHIARIMENTI MI E' ARRIVATA....CHE CASO!!!!!!!
CARI POLITICI SE CONTINUATE SU QUESTA STRADA ...
UNA COMMERCIANTE.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI