Incendio in azienda chimica, nessun rischio salute

fumonero.jpgAgrate B. La colonna di fumo l'hanno vista a centinaia di metri di distanza. Tra le persone che hanno segnalato alle Forze dell'ordine l'incendio sviluppatosi domenica pomeriggio ad Agrate, nella zona industriale di via Euripide, anche diversi residenti di Cascina Baragiola, preoccupati per le eventuali conseguenze.
Stando alle prime dichiarazioni alla stampa del sindaco di Agrate, Ezio Colombo, l'Arpa avrebbe già escluso conseguenze sulla salute dei cittadini, e così anche i Vigili del fuoco. Seguiranno comunque ulteriori accertamenti per capire se il devastante rogo abbia avuto conseguenze come l'eventuale riversamento di prodotti chimici sul terreno dove ha sede la "Dermochimica".
L'azienda, fondata nel 1957, è all'avanguardia nella tecnologia e nella promozione della sicurezza e della qualità.

Aggiungi commento