Incendio in una casa di corte, paura in via Dante

incendio_via_dante_89a.JPGConcorezzo. Da un solaio abbandonato le fiamme hanno rischiato di inghiottire un'intera casa di ringhiera. Momenti di paura, giovedì sera, poco dopo le 22,30, quando le fiamme hanno iniziato a divorare il sottotetto del complesso residenziale di via Dante, 89, lungo la provinciale Monza-Trezzo, all'altezza dell'intersezione con via Garibaldi. Il rogo si è sviluppato complice una serie di materiali abbandonati, anche se non è ancora chiara l'origine delle fiamme. All'inizio era circolata la voce della presenza di una persona sospetta e in stato di ubriachezza, ma nessuno dei residenti ha poi confermato il particolare ai carabinieri della caserma di via Ozanam. Più verosimilmente le fiamme sarebbero scaturite dalla canna fumaria. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Monza e il personale del 118. Dell'episodio si è occupata anche la Polizia locale. I danni maggiori li ha subiti l'appartamento posto sotto il luogo divorato dalle fiamme.

incendio_via_dante_89.JPG

incendio_via_dante_89b.JPG

incendio_via_dante_89c.JPG

incendio_via_dante_89d.JPG

incendio_via_dante_89e.JPG

incendio_via_dante_89f.JPG

Leggi anche

Foto aeree esclusive dell'incendio nella "valle degli orti"

Incendio al Campaccio, a fuoco un cascinotto per gli attrezzi

Incendio in casa, mamma e figlio in ospedale: forse un fulmine la causa

Incendio sospetto in via Repubblica, divorate quattro auto

Impressionante incendio in un magazzino gestito da cinesi

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI