Incidente con la 500 d'epoca, Giuseppe non ce l'ha fatta

cambuli_1.jpgConcorezzo. Una settimana di agonia, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. Giuseppe Cambuli, 46 anni, residente in città, direttore vendite presso Regal Beloit, è morto lunedì pomeriggio in un letto dell'ospedale Niguarda a Milano. Troppo gravi le ferite riportate due domeniche prima, a Villasanta, in un pauroso incidente in cui era rimasto coinvolto anche il figlio di 10 anni, miracolosamente illeso (leggi qui la dinamica). Le condizioni dell'uomo, grande appassionato di auto, erano parse subito disperate: domenica 22 aprile, giorno in cui in città si erano festeggiate le Comunioni di decine di bambini, Cambuli era in auto con il figlio di 10 anni. All'altezza della rotatoria del cavalcavia del Gigante, al confine tra Villasanta e Arcore,la Fiat 500 azzurra cabrio si è ribaltata. Il piccolo è letteralmente volato fuori dall'abitacolo, rimanendo illeso sull'asfalto. Cambuli è rimasto incastrato tra le lamiere. Per estrarlo dall'abitacolo, prima della corsa disperata al Niguarda in ambulanza, era stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco. La notizia della morte ha suscitato un profondo cordoglio in paese.

cambuli_2.jpg

IMG-20180422-WA0017.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI