Ksb, festa in famiglia per i 90 anni di storia

ksb90b.JPGConcorezzo. Un traguardo prestigioso quello raggiunto da KSB Italia Spa, che sabato 3 ottobre ha festeggiato i 90 anni di attività invitando i propri dipendenti e le loro famiglie all’open day dell’azienda. La giornata è stata un’occasione per far condividere l’ambiente di lavoro, già premiato grazie ai dipendenti stessi nel 2009, come tra i migliori in Italia, entrando nella classifica delle cento aziende dove si lavora meglio del Great Place to Work Institute. 

Oltre 200 dipendenti hanno partecipato con i propri famigliari a questa giornata, visitando gli uffici, l’officina, il magazzino, il training center, ma anche la palestra, la biblioteca, il frutteto e l’orto aziendale. Molti i bambini presenti, che si sono mostrati incuriositi e con molte domande per i loro genitori. Questi ultimi mostravano loro i prodotti dell’azienda, pompe e valvole dalle differenti tipologie, che, come recita il brand claim di KSB, con la loro tecnologia conducono al successo. All’interno dell’officina e  nel magazzino i quesiti che si sentivano più spesso dalle voci dei bimbi erano: “A cosa serve questo, papà? E quest’altro, mamma?”.

“Per i più piccoli la parte più difficile è capire che i nostri prodotti si inseriscono in sistemi più ampi, in progetti come centrali elettriche, dighe o grandi ospedali – spiega un genitore – per loro vedere dove il papà o la mamma lavora è una cosa interessantissima e non smettono più di fare domande.” I festeggiamenti in occasione dei 90 anni di KSB sono stati anche l’occasione per conoscere le rispettive famiglie; un altro passo simbolico per alimentare un clima di lavoro piacevole e famigliare. 

Dopo le visite nei luoghi chiave dell’azienda, il Consigliere Delegato, Riccardo Vincenti, ha ricordato: “La storia di KSB Italia e’ una storia gloriosa e consolidata, le cui tappe ripercorrono le vicende legate allo sviluppo industriale del nostro paese nell’ultimo secolo, avviata nel 1925, con l’apertura di un ufficio di rappresentanza e di una piccola officina in centro a Milano, in zona Moscova. La storia, che ha visto l’azienda uscire da una devastante Guerra Mondiale con uno slancio e un vigore rinnovato, ha attraversato gli anni del boom economico del nostro Paese fino ai nostri giorni, sempre rinnovandosi, guardando al futuro con la presenza di forti e profonde radici legate alla nostra migliore tradizione”. 

È seguito l’intervento dell’Amministratore Delegato, Gilberto Chiarelli: “Novant’anni sono molti. Sono onorato e sono felice di essere qui con voi e con voi da ormai dieci anni. È bello vedere qui così tanti bambini, che sono la garanzia del futuro. Un ringraziamento al Consiglio di Amministrazione presente e un grazie anche ai nostri clienti che continuano a darci fiducia. Ogni giorno vinciamo delle sfide e ogni anno cresciamo, nonostante il periodo non sia tra i più fortunati, questo grazie a noi,  ma anche grazie ai collaboratori delle altre sedi Service in Italia e nelle altre sedi nel mondo, che contribuiscono a formare una grande squadra di lavoro sia in Italia che all’estero. Infine voglio ricordare che i nostri prodotti si trovano ovunque: quando vi fate la doccia, quando per esempio utilizzate il condizionatore c’è sempre una valvola o una pompa che ne permette il funzionamento. Mi piace quindi pensare che KSB contribuisce ad aumentare il benessere delle persone.

All’open day è intervenuto anche il sindaco di Concorezzo (MB), Riccardo Borgonovo, che ha dichiarato: “Partecipare a questo momento non fa che aumentare in me la stima che ho verso queste persone e questa azienda. Sono orgoglioso di ospitare nel nostro paese una realtà così prestigiosa”.

ksb90.JPG

ksb90c.JPG

ksb90d.JPG

ksb90e.JPG

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI