Meccanico di Concorezzo eroe per caso: sventa una rapina a Brugherio

rapinatore.jpgConcorezzo. Quando ha sentito le urla e il rumore terrificante della colluttazione non si è certo tirato indietro. E' anche grazie all'intervento di R.I., giovane meccanico concorezzese, se nei giorni scorsi è andata in fumo una rapina nei pressi di un benzinaio di Brugherio. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un 23enne della provincia di Milano, si è portato presso il distributore Ip di viale Lombardia, al confine con Cologno. Lì era già al lavoro il gestore, E.T., 45 anni, di Bellusco. Il rapinatore, armato di coltello e coperto in volto dal casco, si è precipitato all'interno dell'ufficio del gestore, lo ha picchiato e minacciato. A quel punto è intervenuto in aiuto anche il meccanico di Concorezzo, che lavora in una vicina officina. Vistosi alle strette, il malvivente si è dato alla fuga, ma è stato poco dopo raggiunto e arrestato dai carabinieri.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI