Notizia shock, la Ghiringhella rischia la chiusura? L'appello di concorezzo.org alle nostre migliaia di lettori

b_450_500_16777215_00_images_librerialaghiringhella.jpegChi legge i libri, lo sa bene: anche le storie più appassionanti arrivano prima o poi all'ultima pagina. Ma quando la parola "fine" rischia di essere impressa su uno dei laboratori culturali più importanti della nostra comunità, è difficile rassegnarsi. La notizia che circola nelle ultime ore in paese è comunque di quelle che merita attenzione: la storica libreria "la Ghiringhella", al civico 39 di via De Capitani, potrebbe chiudere i battenti. Per adesso niente di ufficiale, voci che si rincorrono e un dato oggettivo: le difficoltà in cui verserebbe la cooperativa sono state discusse in occasione dell'ultima riunione della Commissione Cultura del Comune. In quella occasione è stato tracciato un quadro per nulla rassicurante, creatosi anche per la concorrenza spietata mossa dai centri commerciali alle piccole librerie, per i costi richiesti dalle nuove tecnologie e per le tradizionali difficoltà che si incontrano in un Paese, l'Italia, dove la lettura viene sicuramente dopo cellulari, fast food, abbigliamento e cibo.

b_230_220_16777215_00_images_librerialaghiringhella2.jpeg Nelle prossime settimana si saprà qualcosa di più dettagliato, e ovviamente speriamo in una smentita. Ma cogliamo questa occasione per lanciare un appello ai nostri lettori, più di 3000 ogni settimana. Nei prossimi giorni COMPRATE UN LIBRO, regalate un cd, scegliete un libro-gioco per i vostri figli o nipoti, gustatevi una raccolta fotografica, rispolverate pagine di storia. Vogliamo che il paese e il centro non muoiano? Tenere in vita una libreria costa davvero poco: il costo di un aperitivo, una settimana senza caffè, un pranzo in meno fuori casa (viva la dieta!). Non siamo molto fiduciosi, ma ci piacerebbe leggere qui sotto molti commenti di questo tipo: "Sono andato alla Ghiringhella oggi, ho comprato XXX". FORZA DAI!

Commenti   
0 #6 laura 2012-01-31 21:43
Sicuramente andrò in libreria "La Ghiringhella" !
Dimenticavo...porterò anche i miei genitori e i miei suoceri !!!!
Dai, andiamoci tutti !
Un bel libro da leggere è sempre un regalo gradito.
0 #5 laura 2012-01-31 21:43
Sicuramente andrò in libreria "La Ghiringhella" !
Dimenticavo...porterò anche i miei genitori e i miei suoceri !!!!
Dai, andiamoci tutti !
Un bel libro da leggere è sempre un regalo gradito.
0 #4 walter crisafulli 2012-01-30 23:13
consiglio LA CADUTA DEI GIGANTI di Ken Follett.
primo libro della trilogia "the century" segue le vicende di persone di varie nazionalità: russi, tedeschi, inglesi, gallesi, americani, dal 1911 al 1923, passando dalle profondità di miniere di carbone a tenute signorili, dalle "case nella prateria" americane ai sobborghi di San Pietroburgo alle porte della rivoluzione russa, dalle strade di londra con le sufragette in protesta, alle campagne francesi e polacche martoriate dalla guerra con battaglie come la battaglia di tannenberg del 1914 e la battaglia della somme
0 #3 walter crisafulli 2012-01-30 23:13
consiglio LA CADUTA DEI GIGANTI di Ken Follett.
primo libro della trilogia "the century" segue le vicende di persone di varie nazionalità: russi, tedeschi, inglesi, gallesi, americani, dal 1911 al 1923, passando dalle profondità di miniere di carbone a tenute signorili, dalle "case nella prateria" americane ai sobborghi di San Pietroburgo alle porte della rivoluzione russa, dalle strade di londra con le sufragette in protesta, alle campagne francesi e polacche martoriate dalla guerra con battaglie come la battaglia di tannenberg del 1914 e la battaglia della somme
0 #2 C.org 2012-01-30 14:44
Un piiccolo ed immediato aiuto, arriva subito anche da C.org. Uno spazio pubblicitario offerto gratuitamente alla cultura, con l'invito a chi volesse consigliare un bel libro da leggere di sciverci una piccola recensione, e non mancheremo di pubblicarla con il sottinteso invito a chi volesse poi acquistarlo di farlo nella libreria di Concorezzo "La Ghiringhella"

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI