Orgoglio concorezzese: è Sergio Visentin il "nonno" della Brianza

SergioVisentin2012nonnobrianza.jpgConcorezzo. I concorezzesi e noi di concorezzo.org lo abbiamo sempre sostenuto. Ci sono tanti "nonni" special: in prima fila, tra questi, c'è sicuramente Sergio Visentin, l'angelo del parco giochi di via 25 aprile. Di lui ci era toccato scrivere in occasione di una brutta vicenda, forse definitivamente archiviata: quando era stato lì lì per gettare la spugna, di fronte alla maleducazione di alcuni ragazzini che avevano reso insopportabile il suo ruolo di custode tuttofare.

Oggi è con orgoglio che raccontiamo ben altra storia: la Provincia di Monza, in occasione della festa dei nonni, ha scelto lui come emblema della categoria. Un nonno speciale: amico dei bambini, penna nera da alpino portata con orgoglio, Visentin ha ricevuto una targa direttamente dal presidente Dario Allevi. 

Si è tenuta infatti proprio oggi, per la prima volta, la “Festa dei Nonni in Brianza”, voluta dalla Provincia per sottolineare il ruolo fondamentale ed insostituibile svolto dai nonni nella famiglia e nella società, con compiti educativi e di assistenza di grande rilievo. Durante una semplice cerimonia, organizzata presso la sede istituzionale di via Tommaso Grossi il Presidente Dario Allevi e il Presidente del Consiglio Provinciale Angelo De Biasio hanno consegnato una targa di riconoscimento ad un nonno della Brianza che si è particolarmente distinto nell’impegno e nella dedizione verso i bambini della propria città: il nostro Sergio! "Nonno Sergio, il “nonno di tutti” a Concorezzo, è un pensionato appartenente all’Associazione di Volontariato “Alpini per amore” e – si legge nella nota - “è stimatissimo da tutti i bambini, genitori e nonni frequentanti il parco, per la cura dello stesso, per la sua disponibilità gentilezza e cortesia […]. Nonno Sergio ripara i giochi, pulisce il parco e interviene prontamente con il ghiaccio curando tutte le sbucciature alle ginocchia”. Per questi motivi la Provincia ha voluto ringraziarlo con un momento speciale a lui dedicato, al quale hanno preso parte gli Assessori provinciali insieme ai Consiglieri, oltre il Sindaco e l'Assessore alla Scuola di Concorezzo ed alcuni membri dell’Associazione “Alpini per amore”.

Commenti   
0 #2 Rossana 2012-10-04 06:41
Complimenti al sig. Sergio!! Premio meritatissimo, come meritatissimi la stima e l'affetto di tutti i genitori e i bimbi di Concorezzo, enon solo!! :)
0 #1 antonio 2012-10-03 08:29
se c'è una persona che è meritevole di ottenere una riconoscenza, quello è Sergio, anche se la sua più grande riconoscenza ce l'ha ogni volta che quache bimbo lo saluta con affetto o gli regala uno di quei sorrisi che solo i bimbi sanno donare....... ad oggi gli sono sempre bastati quelli, ma ben venga la targa dalla provincia.
W SERGIO IL "NOSTRO" NONNO

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI