Paolo Rossi e Mauro Bellugi a pranzo dal concorezzese Penati

delibandorossi.jpg

Milano. Probabilmente dovevano confrontarsi su qualche ruolo da opinionista in vista dei mondiali brasiliani di questa estate. E così, per parlare comodamente con le gambe sotto il tavolo, hanno scelto uno dei locali più frequentati della pausa pranzo all'ombra del Pirellone. Paolo Rossi, l'indimenticabile Pablito dei mondiali di Spagna 1982, e Mauro Bellugi, campione d'Italia con l'Inter nel 1970-1971, hanno scelto il Delibando di via Fara a Milano, il locale inaugurato un anno da dal concorezzese Claudio Penati, insieme al socio Giuseppe Di Nardo
La presenza di Pablito e Bellugi ovviamente non è passata inosservata tra i clienti del locale, che hanno voluto farsi immortalare nella classica foto ricordo e rievocare con veloci aneddoti episodi che ormai appartengono all'epica del calcio.
Visibilmente contento anche Penati, un passato da imprenditore nel settore metalmeccanico, che ogni giorno non manca di rimarcare la sua brianzolità: nel menù, insieme anche a prodotti doc della Campania, ricorrono spesso dolci della Boutique del maestro Zoia, Brianzabeer di Triuggio, pasticceria arcorese, risotti alla milanese. Un menù che ha ingolosito e attratto anche le due stelle del calcio.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI