Pauroso testacoda con giallo in via Adda

incidenteviaadda2014BIS.jpg

Concorezzo. Una improvvisa frenata, forse tardiva, e la potente Mercedes SLK che travolge un'aiuola e abbatte diversi alberi ornamentali, prima di schiantarsi contro un ostacolo e fermare la corsa. Per fortuna in quel momento, nel residenziale e sempre affollato quartiere di via Adda, non passava nessuno. Altrimenti le conseguenze potevano anche essere drammatiche. Anche perché, come si nota in queste foto esclusive di concorezzo.org, l'auto ha percorso diversi metri sulla ciclpoedonale, prima di arrestarsi.

E' un incidente con qualche dettaglio da chiarire quello che si è verificato venerdì pomeriggio, intorno alle 17,30. Per cause al vaglio della Polizia una potente berlina Mercedes, che procedeva lungo via don Minzoni in direzione del semaforo tra via Kennedy e 4 Novembre, ha tagliato l'aiuola e la ciclopedonale che divide via Adda. Pare che la velocità fosse sostenuta. Quando sul posto sono intervenuti i soccorritori professionisti del 118 dell'Avps di Vimercate e gli agenti di Polizia locale era presente solo un uomo, sulla cinquantina, pare residente in un campo nomadi della zona. Quest'ultimo avrebbe dichiarato di non essere il conducente, e che chi si trovava alla guida del mezzo, si sarebbe allontanato a piedi verso l'ospedale. Una versone tutta da verificare. Nel frattempo la vettura è stata rimossa da un carroattrezzi.

incidenteviaadda2014a.jpg

incidenteviaadda2014C.jpg

Aggiungi commento