Pedaggi, +12,5% sulla Tangenziale Est. E c'è chi non paga un centesimo...

 

tangEST.JPG

Vimercate. Gli automobilisti brianzoli sono i più tartassati d’Italia. E così, mentre la media degli aumenti nei pedaggi per il 2014 è del 3,9%, sulla tangenziale Est si registra una stangata del 12,5%, dal momento che gli automobilisti pagheranno 1,8 euro contro gli 1,6 euro del 2013.

 

Salasso minore per le moto che pagheranno 1,7 euro, mentre i mezzi classe 3 (veicoli pesanti a tre assi, cioè a sei ruote) dovranno sborsare 2,30 euro. Infine per gli automezzi delle classi 4 e 5 (4 e 5 assi) aumenti da 3,20 a 3,50 e da 3,80 a 4,20 euro.

La notizia ha fatto arrabbiare non poco i lavoratori brianzoli e lombardi, e la rabbia è montata ulteriormente quando il ministero delle Infrastrutture ha diffuso le medie degli aumenti a livello nazionale.

Se dunque in tangenziale Est si registra un +12,5%, la tangenziale di Napoli cresce solo dell’1,87%, il Grande raccordo anulare di Roma rimane gratuito e le autostrade meridionali SAM fatto registrare un +0%, come per par condicio anche la Asti-Cuneo.
L'ELENCO DEGLI AUMENTI
Ecco l’elenco degli aumenti percentuali dei pedaggi per ogni singola società concessionaria di autostrade:

ATIVA +0,82%
AUTOSTRADE PER L'ITALIA +4,43%
BRENNERO +1,63%
BRESCIA-PADOVA +1,44%
CENTROPADANE +8,01%
CISA +6,26%
AUTOSTRADA DEI FIORI +2,78%
CONSORZIO AUTOSTRADE SICILIANE - Messina-Catania e Messina-Palermo +0,00%
AUTOVIE VENETE +7,17%
MILANO SERRAVALLE/ e MI. TANG.LI +4,47%
TANGENZIALE DI NAPOLI +1,89%
RAV +5,00%
SALT +3,07%
SAT +5,00%
AUTOSTRADE MERIDIONALI (SAM) +0,00%
SATAP A4 Tronco Novara Est - Milano e Torino - Novara Est +5,27%
SATAP Tronco A21 TO-AL-PC +1,66%
SAV (Autostrada e Raccordo) +5,00%
SITAF - Barriera di Bruere +4,23%
SITAF - Barriera di Avigliana +4,31%
SITAF - Barriera di Salbertrand +3,81%
TORINO-SAVONA +1,60%
CAV - A4 VE-PD, Tang. Ovest di Mestre e racc. con aeroporto Marco Polo e
Passante di Mestre +6,26%
STRADA DEI PARCHI +8,28%
ASTI-CUNEO +0,00%

Commenti   
0 #1 Fabio 2014-01-10 18:01
Ed i nostri cari Sindaci della zona NON hanno nulla da dire?? E' 20 anni che va avanti questa schifezza.Perch è io che abito a Concorezzo devo pagare e chi abita da Carugate in poi NON paga nulla??
Aggiungi commento