Piscina, interviene l'ex assessore Claudio Villa: "Avanti con Insport"

piscinainsport2.jpgConcorezzo. Un appello perché si vada avanti con un rapporto solido e decennale. Nella querelle che ha infiammato (ci scusino il gioco di parole) le acque della piscina di via Pio X, interviene con una lettera a concorezzo.org l'ex assessore Claudio Villa. Ricorda l'inizio della collaborazione contrattuale tra il Comune e il privato e difende a spada tratta la scelta dell'operatore come partner ideale.

Ecco il testo integrale

Buonasera,

volevo inviarvi alcune osservazioni in merito al problema della piscina e del rinnovo (eventuale) della convenzione. Conosco le problematiche grazie ai vostri servizi, ma sono perplesso per alcuni motivi. 1- il 31 agosto è stata una figuraccia, soprattutto per l'Amministrazione comunale, dove l'assessore ai Lavori pubblici da 20 anni  occupa la carica e poteva intervenire in tempo. 2- La società Insport che gestisce la piscina è stimata e apprezzata da tutta la popolazione: in quasi 40 anni di gestione ha operato benissimo, sarebbe un peccato che se ne andasse, magari a favore di società che offrono di più e poi falliscono nel giro di pochi anni: gli esempi a noi vicini sono molti...Le tariffe diella piscina di Concorezzo sono le più basse del circondario, confrontate i prezzi e vedrete. Quindi: perchè non rinnovare la convenzione con Insport e deciddere (in dieci minuti) chi paga cosa? Imposssibile? Il sottoscritto l'ha realizzato nel 1991: allora ero assessore allo Sport, il Comune aveva il progetto di ristrutturazione, ma non i soldi. In dieci minuti con la società abbiamo deciso che loro avrebbero finanziato la ristrutturazione, i soldi li avremmo scalati dall'affitto. Concorezzo per più di 20 anni ha avuto un ottimo servizio da tutti apprezzato. Cosa aspetta l'Amministrazione comunale a sciogliere una questione che da anni è al tappeto? La prima repubblica era migliore. Saluti

Prof. Claudio VIlla(ex assessore allo sport negli anni 90'...) 

Commenti   
0 #1 Luca Valtolina 2014-09-16 09:12
Concordo con Claudio Villa.
Servizio, serietà e solidità.
Volete un altro cimitero?

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI