Popolare di Lodi, ecco i nuovi uffici. E c'è anche Ivano Bordon

bpl1.jpgConcorezzo. Sono stati inaugurati ufficialmente mercoledì pomeriggio i nuovi uffici della Banca Popolare di Lodi di via Ugo La Malfa. L'evento (leggi i dettagli delle novità) ha richiamato nei rinnovati locali dell'istituto di credito il sindaco Riccardo Borgonovo, il parroco don Pino Marelli, il comandante dei carabinieri Fulvio Carotenuto. Il taglio del nastro ha visto in prima fila, insieme al primo cittadino, la direttrice della filiale Alessandra Melon e del Carlo Lombardi, dirigente responsabile della clientela privati  della direzione della Popolare di Lodi. La filiale è presente in città dal 1993. Dal sindaco e dal parroco, oltre gli auguri di rito, un invito ad una particolare attenzione al territorio e alle esigenze dei cittadini, soprattutto in momenti difficili di congiuntura economica. A testimonianza dell'attenzione al sociale, la banca ha voluto consegnare un piccolo omaggio a Elena Ronco, direttrice della cooperativa sociale La Coccinella. 

Presente anche una leggenda del calcio italiano: Ivano Bordon, portiere veneziano bandiera dell'Inter, vice di Dino Zoff ai mondiali spagnoli del 1982 e "panchina d'oro" come preparatore dei portieri ai Mondiali del 2006 vinti dall'Italia.

 

Info e contatti: http://www.poplodi.it/ricerca-filiali/ 

 

bpl2.jpg

bpl3.jpg

bpl4.jpg

bpl5.jpg

bpl6.jpg

bpl7.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI