Potenziamento di Malpensa e Orio al Serio dopo la chiusura di Linate

5207-Aeroporto Orio Al Serio.jpg

Sono iniziati da qualche giorno i lavori di restyling programmati per l'aeroporto di Linate che hanno determinato la chiusura dello scalo milanese fino al prossimo 27 ottobre. Una pausa di 3 mesi, cominciata lo scorso 27 luglio, che si è resa necessaria per le operazioni di ammodernamento del terminale, della pista e delle aree bagagli: interventi che non potevano più essere rinviati. In seguito alla chiusura di Linate, quasi tutte le attività e quasi tutti i voli sono stati spostati a Malpensa. Ciò ha reso necessario, tra l'altro, il trasferimento dei cobus, cioè quegli autobus di larghezza superiore alla media che negli aeroporti sono deputati al trasferimento dei passeggeri dai gate agli aerei e viceversa.

Il potenziamento di Malpensa

Sea, cioè la società a cui fanno capo gli aeroporti di Milano, ha progettato e messo in atto un piano di potenziamento delle diverse infrastrutture dello scalo di Malpensa, che si è preparato per accogliere un numero di passeggeri superiore alla media. Anche per questo motivo sono stati ampliati i parcheggi aeroporto, in previsione delle lunghe soste dei turisti che viaggeranno in giro per il mondo, e sono stati migliorati i servizi di assistenza messi a disposizione dei passeggeri, complice il supporto offerto da 50 facilitatori in più. La Polizia Locale di Milano e i Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco garantiranno un'implementazione delle attività di vigilanza e un servizio ulteriore per rendere la viabilità meno complessa.

Da Malpensa a Orio al Serio

Ma quello di Malpensa non è il solo scalo lombardo che è stato coinvolto dalle conseguenze della chiusura di Linate. Anche l'aeroporto di Orio al Serio, seppure in misura minore, ha apportato dei cambiamenti, in particolare con il ritorno di Alitalia: la compagnia di bandiera mancava dal Caravaggio da 4 anni, e dal 27 luglio ha fatto di nuovo capolino grazie a 4 voli al giorno diretti a Roma. Anche se la maggior parte dei voli dello scalo meneghino è stata riversata su Malpensa, quindi, l'aeroporto bergamasco ha comunque accolto la tratta per Fiumicino, che per altro sarà confermata anche dopo ottobre, quando Linate potrà riaprire.

I voli tra Bergamo Orio al Serio e Roma Fiumicino

I voli saranno effettuati tutti con lo stesso velicolo, un Embraer 175 in grado di accogliere fino a 88 passeggeri (almeno a livello nominale, perché in realtà saranno lasciate libere alcune poltroncine della Business Class destinate ai viaggiatori ad alto livello di pagamento). I voli partiranno da Bergamo alle 6 e 45, alle 11 e 15, alle 14 e 50 e alle 19 e 5, per arrivare a Roma dopo un'ora e un quarto (e quindi alle 8, alle 12 e 30, alle 16 e alle 20 e 20). Per quanto riguarda il percorso inverno, da Fiumicino a Orio al Serio, il primo volo partirà alle 9 e 20, seguito da quello delle 13, quello delle 17 e 15 e quello delle 21 e 40. I soci MilleMiglia che partiranno da Orio (ma anche quelli che sceglieranno Malpensa) potranno contare sul raddoppio del numero di miglia. Alitalia, inoltre, ha stipulato una convenzione con i servizi di parcheggi aeroportuali Sea Milano Parking e di noleggio auto Maggiore.

Blue Panorama e i voli per Reggio Calabria

Durante la chiusura di Linate, a Orio al Serio traslocherà anche un aereo della compagnia Blue Panorama, che se ne servirà allo scopo di migliorare il servizio di collegamento con Reggio Calabria. Dall'inizio di questa settimana c'è un volo al giorno tra Bergamo e Reggio, con partenza alle 5 del pomeriggio e arrivo alle 6 e 45; solo il sabato la partenza è prevista per le 6 e mezza del mattino.

Dove parcheggiare a Orio al Serio e a Malpensa

Che si abbia bisogno di prenotare un parcheggio all’aeroporto di malpensa o a quello di Orio al Serio, vale sempre la pena di affidarsi al sito web di Parkos per trovare la soluzione più comoda e più conveniente dal punto di vista economico. Per il parcheggio Malpensa il prezzo più basso è assicurato grazie ai 13 fornitori di parking che si trovano vicino a Malpensa T1 o a Malpensa T2. Chi ha programmato un viaggio ha la possibilità di prenotare il proprio posto auto in qualsiasi momento, anche se ovviamente maggiore è l'anticipo con cui lo si fa e più sono alte le possibilità di risparmiare. Conviene approfittarne, anche perché eventuali modifiche e cancellazioni sono gratuite.

Perché Parkos

Con Parkos trovare il parcheggio in cui lasciare la macchina prima di decollare da Malpensa è semplice come bere un bicchiere d'acqua, e non è un caso che la media dei voti lasciati ai fornitori dagli utenti sia pari a 9 su 10: sono più di 4mila le recensioni a disposizione, grazie a cui è facile capire quale parcheggio scegliere anche in base ai servizi che vengono proposti (per esempio il car valet o il trasferimento in bus navetta). 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI