Rapina con machete, ecco il momento dell'arresto

Concorezzo. E' un cittadino di nazionalità rumena, da alcuni anni residente in città con moglie e figli, professione operaio, l'uomo che l'altra sera è stato arrestato dai carabinieri di Monza all'interno del parcheggio dell'Iper di via della Guerrina, in zona stadio. L'uomo, 39 anni, un passato turbolento alle spalle, è stato fermato dopo due rapine (una tentata, l'altra riuscita) commesse in stato di evidente ubriachezza e con un machete in pugno.

Il rapinatore si trova attualmente in carcere ma, presumibilmente, dopo il processo per direttissima potrebbe tornare a Concorezzo per scontare i domiciliari p presso la propria abitazione.

IL VIDEO DEL MOMENTO DELL'ARRESTO

 

rapiantore_arrestato.jpg

Aggiungi commento